Viaggiare News
Destinazioni Europa

Nouvelle-Aquitaine leader del turismo sostenibile

 

Nouvelle AquitaineLa Nouvelle-Aquitanie, la più grande regione di Francia, vuole diventare la prima regione per il turismo sostenibile.

Il turismo sostenibile in Francia

Explore France dedica l’edizione 2022 del magazine al turismo sostenibile, che in Francia sta prendendo sempre più piede. Gli scenari per un modo di viaggiare più attento all’ambiente sono tantissimi e il Paese sta cercando di migliorare e accrescere sempre di più la sua offerta.

Il magazine dedica un’intero numero per spiegare tutti gli scenari esistenti e possibili, i passi avanti che sono stati fatti e verso dove sta andando il nuovo modo di vivere l’ambiente in armonia.

La Nouvelle-Aquitanie sostenibile

La Nouvelle-Aquitanie è ricca di tantissime proposte per soddisfare tutti i desideri di vacanza. Da Bordeaux con la Cité du Vin, a Lascaux, la grotta rupestre più famosa del mondo. Nella regione francese più ampia si può trovare la città-gioiello di Sarlat, Biarritz e il Paese Basco, Poitiers e Futuroscope, Cognac, Pau e i Pirenei, Limoges e il savoir-faire delle porcellane.

Sono tantissimi gli itinerari sostenibili a Nouvelle – Aquitanie. Le spiagge sono un vero e proprio fiore all’occhiello. 750 km di costa di sabbia con i porti da Bayonne a La Rochelle.

Nella regione si possono trovare 51 spot di surf e la magnifica Duna del Pilat, che domina con i suoi 110 metri il bacino di Arcachon.

Grande attrazione turistica internazionale sono le isole appena al largo dell’Atlantico: Ré, Oléron, Aix.

La biodiversità 

In Nouvelle-Aquitaine la natura è una priorità assoluta. Qui si trova un parco nazionale e ben cinque parchi naturali regionali, garanzia di una ricchissima biodiversità.

La Valle della Dordogne è un altro luogo ricco e interessante, insignito del titolo di riserva mondiale della biosfera dell’Unesco.

La regione offre uno scenario ideale per il turismo slow. E’ possibile percorrere gli itinerari in bicicletta e le crociere fluviali.

I fari sono un’altra attrazione turistica molto interessante insieme al magico scenario del Marais Poitevin.

La Nouvelle-Aquitanie oggi ha un obiettivo decisivo: diventare la prima in Francia.

CONDIVIDI:

Articoli simili

CentroAmerica: i segreti della “multidestinazione”

anna.rubinetto

The Great Italian Rickshow Adventure, scoprire l’Italia su tre ruote

claudia.dimeglio

In Olanda, a Pasqua, Gioco Viaggi propone crociere fluviali nella regione dei bulbi

redazione1

Scrivi un commento

Please enter an Access Token