Trasporti Treni

Lungo viaggio in treno? Ecco alcune cose da sapere prima di partire

Diversi sono i metodi che ci permettono di viaggiare di regione in regione, di stato in stato: che sia per mare, aria o terra, nei secoli sono stati inventati diverse soluzioni per ridurre i tempi e rendere il più comodo possibile un viaggio anche internazionale. Uno di questi? Un lungo viaggio in treno.

Ci sono tante buone ragioni per procedere per un lungo viaggio in treno. Per prima cosa, sono ritenuti generalmente più comodi degli aerei. Ci si può sgranchire le gambe di tanto in tanto, e nel frattempo si ha anche la possibilità d’ammirare il panorama. Magari anche godere di qualche veloce souvenir fra una fermata e l’altra! Ma per ogni cosa che ha il potenziale di affascinare così tanto, vi sono sempre delle problematiche nascoste. In  questa guida ti parleremo dei punti positivi e dei punti negativi di tutta questa lunga avventura che hai in mente di percorrere:

Prima di tutto una nota. Non tutti i servizi sono uguali nella loro efficienza e comodità: alcuni tendono ad essere meglio equipaggiati, mentre altri tendono ad offrire meno opzioni per poter mantenere un prezzo concorrenziale o una velocità di viaggio più spedita. Consultate perciò sempre cosa offre il servizio, e fin dove può farlo.

I treni sono più spaziosi e meno turbolenti. Tuttavia…

Devi anche capire che avere a disposizione una certa quantità di spazio comporta ovviamente delle scelte da parte della compagnia. In molti casi avrai accesso ad un tavolino tutto tuo, con una presa elettrica per connettere un portatile o altri apparecchi. I sedili sono anche in genere più comodi e ben equipaggiati. L’unica eccezione è la comodità per quel che riguarda il riposo, ovvero dormire. In molti casi i treni sono equipaggiati con un sedile capace di permettere al passeggero di dormire lì, ma non sono fra i più comodi. Per questo conviene attualmente comprare un posto letto, se disponibile, all’interno del treno o di quelli al quale dovrai far scalo.

Questo è specialmente necessario se hai intenzione di effettuare un viaggio internazionale che ti richiederà più giorni di viaggio. Perciò non esitate a pagare quell’extra di più, se disponibile.

– I pasti possono essere magnifici, buoni, o semplicemente scadenti.

Ecco un’altra differenza che molti ignorano. Vi sono dei treni che offrono un vagone ristorante che attualmente preparano i pasti stesso a bordo. Alcuni offrono un servizio eccellente, altri invece si limitano ad offrire pranzi e cene già pronti o messi nel forno a microonde. Perciò, il risultato può cambiare di servizio in servizio, a seconda di quale scegliete. Nei casi “peggiori” vi ritroverete con una classica selezione di snack.

Il nostro consiglio in quest’ambito è di portare con voi qualche pasto, giusto nel caso. Tramezzini, barre proteiche, qualcosa che può almeno mettere a tacere l’appetito per la durata del viaggio. In fondo non è davvero possibile informarsi tutto il tempo su come il servizio gestisce i pasti, anche in presenza del vagone ristorante.

Al limite – se il treno fa delle fermate da una durata piuttosto lunga – potete sempre ordinare del cibo da asporto, per farvelo consegnare sul treno o almeno alla stazione.

Preparatevi ad essere sociali, o almeno pronti a passare il tempo.

Nei lunghi viaggi in treno, bisogna essere pronti a tutto per ammazzare quelle ore d’attesa. Vi sono dei servizi che offrono la connessione Wi-Fi, ma dipende se è davvero efficiente come illustrato. Oltretutto non tutti i treni sono equipaggiati con questa connessione, perciò dovrai basarti anche su una connessione dati. Quest’ultima non funziona quasi mai in maniera agevole, specialmente sulle alte velocità. Quindi, alla fine, è sempre una buona idea portarsi qualcosa come un tablet o una console da gioco portatile. Qualcosa che può intrattenervi almeno per quelle ore necessarie d’attesa.

– Fatevi sempre i conti, riflettete su eventuali inconvenienti sul livello economico

Se c’è qualcosa al quale dovrete sempre fare attenzione, è il costo in generale del viaggio. Man mano che ci si allontana dall’ambiente tipico dell’Italia ed Europea, il costo d’un viaggio internazionale in treno può essere sempre più elevato. Cercate quindi di consultare i vari siti che offrono la possibilità di acquistare un biglietto online, così da comprendere meglio i costi ed la durata del viaggio.

Preparatevi comunque nel caso a degli inconvenienti, magari che vi costringerà a cambiare il biglietto per un altro servizio, pagandone il sovrapprezzo nel caso.

Articoli simili

Corsica Express Three, il traghetto Alta velocità per l’Elba di Elba Ferries

ugo

Buone offerte per volare in Nord America con Aer Lingus

redazione1

Con i treni DB-ÖBB EuroCity al Tocatì di Verona

ugo

Scrivi un commento