Viaggiare News
Destinazioni Hotel News Offerte e Last Minute

Festeggiare la Pasqua in Austria con numerosi eventi e momenti divertenti

Festeggiare la Pasqua in Austria con numerosi eventi e momenti divertenti

Per scoprire la Pasqua austriaca, a misura di italiano, l’Associazione Austria per l’Italia (che raggruppa 59 hotel situati in Austria) propone diverse eventi ed iniziative, come mercatini pasquali, caccia all’uovo e falò di Pasqua. Per una festa pasquale insolita ed a prezzi convenienti.

Nel Salisburghese, Bad Gastein, è ubicato l’Hotel Europäischer Hof *****, che invita ad al tradizionale falò pasquale ed a cercare le uova di Pasqua nel giardino dell’albergo, (4 notti – dal 18 al 22 aprile, a partire da 429.00 Euro, mezza pensione gourmet, a persona).  Nel prezzo è compresa una gita guidata a Salisburgo.

Gli hotel invitano gli ospiti a partecipare attivamente alle attività pasquali, come la pittura delle uova, la ricerca dei “Nestle”, i nidi di Pasqua che contengono le uova colorate nascoste in precedenza. Tradizionali anche gli Osterfeuer, grandi falò accesi nei prati in montagna la sera del Sabato Santo; le uova colorate che inondano case, negozi, strade e addobbano le città e i paesi più piccoli, mentre il Giovedì Santo è detto Gründonnerstag, cioè “giovedì verde” perché è tradizione consumare verdure di colore verde.

In Austria la Pasqua, oltre a fare rivivere le tradizioni, può essere sportiva; cvosaì, all’hotel Mohrewirt sul lago Fuschlsee, il programma prevede, dal 18 al 21 aprile gli ospiti sono invitati ad inaugurare l’apertura della stagione ciclistica con il campione di Triathlon Markus Fachbach. Il pacchetto comprende: 3 pernottamenti incluso la pensione completa per sportivi, programma sportivo con Markus Fachbach, tour in bici da corsa accompagnata, unità di corsa e nuoto in gruppo (è compreso anche il servizio lavanderia per indumenti sportivi, attrezzatura per piccoli riparazione e stazione lavaggio delle bici) prezzo: da Euro 264.-

Mentre il pacchetto per Pasqua, all All‘hotel Schwarzer Adler a St. Anton in Tirolo, 4 stelle superior, è all’insegna del risparmio; 4 pernottamenti inclusa la mezza pensione e merenda pomeridiana, una bottiglia spumante di benvenuto, un giorno di skipass per persona, una cena a lume di candela e vino d’accompagnamento, un drink sorpresa al bar dell’hotel, da Euro 495.-

Ed ancora la proposta dell‘Alpen Adria Hotel & SPA **** a Hermagor, Passo Pramollo Nassfeld, vede come protagonista ancora la neve: pattinaggio sul Lago Presseggersee, escursioni “tra fuoco e ghiaccio” con vin brulè, sci di fondo su piste tracciate attraverso la Gailtal, corse in slitta, curling, romantiche escursioni su slitte trainate da cavalli, escursioni su ciaspole, o semplicemente la vecchia e intramontabile battaglia di palle di neve. Infatti, il comprensorio sciistico di Nassfeld dista soli 12 chilometri dall’ Alpen Adria Hotel ed un servizio navetta gratuito porta gli ospiti direttamente alla fermata a fondovalle del “Millenium Express”, una delle cabinovie più lunghe d’Europa (la corsa è di 20 minuti circa). Si tratta del complesso sciistico più esteso della Carinzia, con i suoi più di 110 chilometri di pista, oltre 1200 metri di dislivello e 30 modernissimi impianti di risalita. Il pacchetto per persona, dal 7 al 20 aprile, da Euro 429.- La tariffa comprende 4 pernottamenti in camera doppia incluso la mezza pensione, ricca prima colazione a buffet e cena a 4 portate con fresco buffet di insalate, relax nella Alpen Adria SPA, 1 massaggio parziale (25min), 1 gettone per il solarium (15min), 1 seduta nella vasca idromassaggio con oli aromatici (20min).

Mentre a Vienna, Salisburgo e Innsbruck si svolgono vivaci mercatini di Pasqua; di fronte al leggendario castello viennese di Schönbrunn, il mercatino pasquale offre addobbi pasquali tradizionali austriaci di grande effetto, fra cui uova di pasqua decorate in tutte le fogge, candele pasquali e guarnizioni per la casa, lavori di artigianato artistico provenienti da tutta l’Austria: oggetti in vetro, ceramica e pietra, giocattoli di legno e di latta, caratteristici animaletti fatti di fieno e prodotti dell’apicoltura. Mentre il panorama gastronomico offre una scelta di gustose specialità preparate al momento della cucina viennese e delle altre regioni austriache. Invece, per i più piccoli è allestito l’angolo dei giochi pasquali o del fai-da-te e la “bottega del coniglietto di Pasqua”. Per gli hotel nei dintorni di Vienna sono proposte offerte soggiorno da 39 euro.

Sempre in Carinzia, dal 17 al 21 aprile, all’hotel Nudelbacher**** di Feldkirchen, la Pasqua sarà all’insegna delle golosità tipiche del periodo: dalla colazione con spumante al Tea-Time di pomeriggio con caffè, tè, cioccolata e dolci fatti in casa, corso di cucina per imparare a preparare le famose ‘Kärntnernudel’. Non potrà mancare il tradizionale falò di Pasqua il Sabato Santo, la benedizione della carne il Sabato Santo, la tradizionale prima colazione di Pasqua la domenica con il tipico dolce Reindling e un‘escursione alle sorgenti del Tiebel oppure nel parco Nazionale dei monti Nockberge (4 notti da Euro 229.-)

Austria per l’Italia – Vacanze in lingua italiana pensate per i turisti italiani

Così, scoprire l’Austria parlando italiano è possibile in uno degli 59 hotel del gruppo “Austria per l’Italia”, un’associazione fondata nel 1986; nei diversi hotel a 5, 4 e 3 stelle dislocati  in tutta l’Austria, gli ospiti saranno accolti con ospitalità in lingua italiano.  E’ possibile richiedere l’invio gratuito del catalogo o di iscriversi alla newsletter mensile, oltre alla presentazione degli hotel aderenti con immagini, proposte di itinerari in città e in montagna e una sezione dedicata alle news e alle offerte speciali del momento, visitando il sito dell’Associazione.

Un’altra sezione raccoglie moltissimi pacchetti per tutte le tematiche, sia estive che invernali: arte e cultura, soggiorni per famiglie, terme e cure, benessere e bellezza, vacanze attive, golf, equitazione, bici e mountain bike, sci e sport invernali, vacanze in moto, o all’insegna di caccia e pesca nella natura austriaca.

Oltre al sito, anche il numero verde 800-977492 permette di ottenere informazioni dettagliate sugli hotel e la disponibilità, effettuare una prenotazione o richiedere l’invio gratuito per posta del catalogo annuale aggiornato, che presenta in dettaglio tutti gli alberghi de L’Austria per l’Italia Hotels, nonché gli enti turistici delle diverse regioni austriache, e i partner di cooperazione dell’associazione. L’ospite può verificare il prezzo e la disponibilità direttamente sul sito e inviare una richiesta non impegnativa direttamente agli hotels scelti oppure richiedere on line dettagli sul soggiorno desiderato.

www.vacanzeinaustria.com

CONDIVIDI:

Articoli simili

L’estate a Boston

claudia.dimeglio

Zambia, un safari diverso

redazione1

Volare d’inverno in Giappone con ANA a tariffe scontate

redazione1
Please enter an Access Token