Viaggiare News
News

Alla BIT 2013 premiati i vincitori del “Dolomiti Paganella 2013 winter blog contest”

photo 20

 

Una grande partecipazione ha caratterizzato, lo scorso gennaio, ilprimo blog tour organizzato da APT Dolomiti Paganella, cui sono stati presenti 18 blogger provenienti da tutta Italia, al motto di #paganelladaurlo.

I vincitori che si sono aggiudicati l’ambito riconoscimento sono stati: uno eletto dal “popolo della rete”, chiamato a votare attraverso i social network il miglior reportage fra quelli postati dai bloggers partecipanti al contest, l’altro designato da una giuria tecnica composta da Tullio Bottamedi presidente e da Gianmaria Marocchi, direttore di APT Dolomiti Paganella, oltre che dagli apprezzati e conosciuti campioni olimpici Jury Chechi e Antonio Rossi (assidui frequentatori ed esperti conoscitori del Comprensorio) e la giornalista Carlotta Lombardo, che cura in particolare le pagine di turismo del Corriere della Sera.

Ecco i vincitori:

– Monica e Salvatore del blog Turista di Mestiere (turistadimestiere.com), si sono aggiudicati il titolo di “Best Blogger”, con 496 preferenze tra Twitter e Facebook;

– TravelEurope, il blog di Andrea e Sergio (traveleurope.it) ha invece colpito la Giuria tecnica e vince così il primo contest organizzato dall’APT Dolomiti Paganella. È stata apprezzata la qualità del reportage sotto l’aspetto narrativo (in particolar modo la ricercatezza linguistica e la fluidità con cui sono state trasferite con allegria grandi emozioni) e per la componente fotografica e video (immagini avvincenti e stimolanti). Con l’apprezzamento per avere confezionato un racconto sulla Paganella che ha colpito per le emozioni che ha saputo trasmettere.

Entrambi i vincitori, si sono aggiudicati un weekend per due persone nel comprensorio Dolomiti Paganella.

Menzione speciale è stata attribuita ad Elisa e Luca di MiprendoeMiportovia (miprendoemiportovia.it) , per aver saputo raccontare un territorio in modo molto personale e intimo, coinvolgente e non cronachistico, diretto e sentito.

“Siamo molto soddisfatti di questa prima esperienza nel mondo dei bloggers ha commentato il presidente di APT Paganella,  Tullio Bottamedi – perchè è stato emozionante leggere i loro racconti, ognuno ha trasmesso un ritratto del nostro Comprensorio da cui traspariva l’entusiasmo per esserci stato e io stesso, che sono nato e cresciuto su queste montagne, mi sono scoperto a volte meravigliato. Per questo non è stata una scelta facile, perchè la qualità media dei reportage era molto elevata”.

“Un’esperienza da ripetere – ha aggiunto Gianmaria Marocchi – perchè per la nostra ATP è stato un test, ma l’entusiasmo e l’impegno che i bloggers hanno dimostrato ci induce a pensare che questa potrebbe essere una nuova via di comunicazione sulla quale lavorare”.

www.visitdolomitipaganella.it

CONDIVIDI:

Articoli simili

TrueRiders.it per fare un viaggio in sella ad una moto

redazione1

Estate 2020: In barca la vacanza più sicura

anna.rubinetto

Secret Escapes: i migliori hotel con chef stellati del mondo

redazione1

Scrivi un commento

Please enter an Access Token