L’Hotel Croce Bianca invita tutti a pedalare sulle Dolomiti

Il magico ambiente della Val di Fassa, regno secondo le leggende del Re Laurino, offre agli amanti della bici tutte le scelte, dalla comodissima ciclabile di fondo valle ai passi dolomitici scenario di epiche tappe del Giro d’Italia. A loro è dedicata la proposta RoadBike dell’Hotel CROCE BIANCA LEISURE & SPA di Canazei.

Soprattutto in questa stagione ancora condizionata dai residui della pandemia, gli appassionati di attività all’aria aperta devono privilegiare gli sport individuali che consentano il distanziamento, e in tal senso il ciclismo è una delle discipline di riferimento. Per godersi i tanti percorsi offerti dal territorio occorre fare base in un luogo adatto, e l’Hotel CROCE BIANCA LEISURE & SPA di Canazei rappresenta una soluzione ideale per i gusti dei ciclisti: buona cucina e relax si accompagnano alle più svariate attività, e con la proposta Roadbike, gli amanti delle due ruote hanno le porte aperte ai passi dolomitici che hanno fatto la storia della bicicletta.

Per chi vuole pianificare una dinamica vacanza all’aria aperta, muovendosi con cautela e cercando di riprendere le attività preferite, l’Hotel Croce Bianca Leisure & SPA (****) dal 2 luglio è pronto ad accogliere i turisti alla ricerca di un’oasi di benessere per corpo e mente.

Posizionato a Canazei, nel cuore delle Dolomiti – Patrimonio UNESCO, da cinque generazioni l’albergo è gestito dalla famiglia Detone che ha dato alla struttura la capacità di unire magistralmente relax di lusso, gastronomia d’eccellenza e rigeneranti rituali di benessere, permettendo agli ospiti di vivere una vacanza all’insegna del vero charme alpino.

IL PARADISO DELLE DUE RUOTE

L’Hotel Croce Bianca si trova in una posizione strategica tra i passi dolomitici che hanno alimentato l’epica del ciclismo e dei suoi eroi: Passo Sella, Pordoi, Fedaia e San Pellegrino sono solo alcuni tra quelli più famosi ed ambiti. Molti percorsi partono direttamente da Canazei, e per rispondere alle richieste di sempre più ciclisti, l’Hotel Croce Bianca ha allestito la proposta RoadBike che comprende tour di differenti livelli di difficoltà e dislivelli.

L’albergo ha avviato anche partnership con bike rental del luogo, che prevedono riduzioni per gli ospiti dell’hotel. La Val di Fassa, inoltre, è pregiata e apprezzata terra di ciclismo su strada, perché vicina a salite allenanti e con moderato traffico a motore. Molte sono le formazioni professionistiche del World Tour che la scelgono per i propri ritiri stagionali, e tra queste anche il Team Trek Segafredo capitanato da Vincenzo Nibali che tornerà sulle strade del Passo San Pellegrino a metà luglio con la squadra che lo accompagnerà nella sfida clou di questa martoriata stagione ciclistica: il Giro d’Italia del prossimo ottobre.

E DOPO LA FATICA? 
Cosa c’è di meglio che godersi la giornata sulle due ruote e lasciarsi poi alle spalle la fatica in un moderno centro benessere? Nell’area wellness dell’hotel Croce Bianca è possibile rilassarsi a bordo piscina dopo un’intensa pedalata sulle montagne.

Per tutti gli amanti del relax allo stato puro sono a disposizione trattamenti che sapranno infondere nuova energia e benessere. Tutto ciò nel rispetto delle normative vigenti in tema di distanziamento tra gli ospiti. Se poi è vero che il benessere passa anche da quello che mangiamo, non c’è una miglior conclusione di giornata del concedersi una cena a base di piatti della tradizione rivisitati in chiave moderna, elaborati dal ristorante dell’hotel.

Hotel Croce Bianca anche d’inverno

Situato nel cuore delle Dolomiti, l’Hotel Croce Bianca Leisure & SPA di Canazei è un’oasi accogliente dove relax, gastronomia d’eccellenza e rigeneranti rituali di benessere permettono di vivere una vacanza invernale all’insegna del vero charme alpino.
Da cinque generazioni, la Famiglia Detone accoglie i propri ospiti in un albergo a 4 stelle dove modernità e tradizione si fondono in un ambiente sapientemente arredato tra il dolce calore del legno e l’atmosfera romantica che riscaldano le fredde serate invernali. Punto di partenza ideale per le attività invernali nel comprensorio del Dolomiti Superski, permette di accedere allo skitour più famoso delle Alpi, il Sellaronda; un modo per scoprire le Dolomiti e la loro bellezza che l’hanno decretata Patrimonio UNESCO.

Maggiori informazioni sull’hotel Croce Bianca su www.hotelcrocebianca.com/it
e in particolare per l’offerta RoadBike su bike.hotelcrocebianca.com/it/

 

Ugo Dell’Arciprete

By | 2020-06-30T11:36:06+00:00 giugno 2020|Hotel, Montagna, Sport&Benessere|