Viaggiare News
News tecnologia

Goldcar: 10 suggerimenti per un’esperienza di autonoleggio ottimale

Goldcar Rental, uno dei player leader nel mercato del noleggio auto a breve termine in Spagna, propone alcuni consigli e best practice per un’esperienza di noleggio auto ideale.

1.Quando prenotare

La risposta è semplice: il prima possibile, per beneficiare delle migliori offerte. Prestate attenzione alle policy di cancellazione. Le tempistiche variano da fornitore a fornitore, ma in questo modo potrete assicurarvi sempre l’offerta migliore.

2.Dove prenotare

Ci sono due alternative: potete prenotare attraverso un’agenzia di autonoleggio, online o telefonicamente, o presso l’ufficio di un operatore di noleggio auto. Entrambe le opzioni hanno dei vantaggi: l’agenzia offre un confronto sui diversi fornitori e i relativi costi, mentre l’operatore, oltre ad un contatto diretto, fornisce informazioni molto più approfondite su prodotti e servizi che state per acquistare.

  1. Ubicazione degli uffici di autonoleggio

Arrivati a destinazione e pronti per iniziare le vostre vacanze non avrete molta voglia di fare lunghe code per il ritiro dell’auto. Perciò prima di prenotare è opportuno verificare dove è situato l’ufficio per il ritiro auto e se è disponibile un transfer, quando necessario, verso l’aeroporto.

  1. Come risparmiare tempo

Le migliori offerte e i prezzi più vantaggiosi richiamano sempre più clienti e bisogna essere preparati a lunghe attese negli uffici di autonoleggio. Con un piccolo costo aggiuntivo potrete effettuare un ritiro e una consegna della vettura prioritari, saltando la coda.

  1. Condizioni della flotta

A chi non piacerebbe mettersi alla guida di un’auto nuova fiammante e dotata delle più innovative tecnologie? Puo’ essere la ciliegina sulla torta delle vostre vacanze! Molte vetture però non sono né in buone condizioni né abbastanza nuove, quindi è meglio controllare lo stato delle auto prima di effettuare la prenotazione.

  1. Quale auto scegliere

Se non volete impazzire quando dovete caricare il bagagliaio dell’auto che noleggiate, assicuratevi di prenotare una vettura con un bagagliaio che soddisfi le vostre esigenze. Considerate che anche vetture di media grandezza spesso non offrono uno spazio sufficiente per più di due valige. In base al numero di passeggeri è importante scegliere un’auto adeguata e spaziosa.

  1. Policy carburante

I fornitori di auto a noleggio offrono due policy: full/full e full/empty.

La policy Full/full prevede un ritiro e una riconsegna dell’auto con il serbatoio pieno. Il vantaggio è che prima di restituire la vettura potete decidere a quale distributore di benzina acquistare il carburante, optando così per il prezzo più conveniente. Inoltre potrete risparmiare ulteriormente scegliendo il distributore self-service. Se siete in ritardo per la riconsegna del veicolo, d’altro canto, dovrete perdere tempo cercando un distributore per fare benzina.

La policy Full/empty permette di ritirare l’auto con il pieno di benzina e restituirla con il serbatoio vuoto. Questo rappresenta un vantaggio quando si utilizza la vettura per più tempo, esaurendo quasi tutto il carburante. Uno svantaggio è il costo del carburante al momento del ritiro dell’auto, che potrebbe essere superiore rispetto alla media. Inoltre dovrete pagare un sovrapprezzo per il riempimento del serbatoio a conclusione del servizio.

  1. Copertura assicurativa

La copertura assicurativa varia a seconda che la prenotazione sia effettuata con un’agenzia di terze parti o direttamente con il fornitore del servizio di noleggio. Le agenzie di terze parti, che spesso offrono costi inferiori, non includono tutti i possibili danni alla vettura, perciò è necessario pagare una cauzione a garanzia. La copertura assicurativa acquistata direttamente dal fornitore del servizio include invece tutti i rischi e non richiede una cauzione aggiuntiva.

  1. Ritiro dell’auto

Al momento del ritiro è meglio prendersi qualche minuto in più per controllare bene l’auto e verificare che non ci siano danni o segni non indicati anche nel contratto. Scattate delle foto a eventuali parti danneggiate e segnalatele all’addetto dell’ufficio, così che possa confermare che erano già presenti prima del vostro ritiro. Questo accorgimento può evitare spiacevoli sorprese alla riconsegna della vettura.

  1. Cosa fare in caso di danni alla vettura

Una delle principali preoccupazioni per i guidatori è avere un incidente, e danneggiare l’auto. Il nostro suggerimento, in caso di un incidente in cui non ci sono feriti, è di contattare immediatamente l’autonoleggio. Chiarite quali documenti siano necessari (verbale della polizia, nome indirizzo e compagnia assicurativa delle parti coinvolte…) in modo che sia possibile gestire al meglio la situazione. Successivamente, e in ogni caso, chiamate la polizia. Esistono tipologie di copertura assicurativa, come Goldcar Super Relax che coprono qualsiasi evenienza, nel caso in cui la scegliate, non dovrete subire spese ulteriori qualsiasi cosa succeda.

 

 

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

eDreams lancia #myspringram per eleggere i migliori scatti su Instagram

anna.rubinetto

Tripadvisor: in viaggio con gli animali domestici

redazione1

LA THUILE: a dicembre inizia la stagione invernale

anna.rubinetto
Please enter an Access Token