Viaggiare News
Destinazioni Hotel Trasporti

IRAN DEL NORD: CON TOASSOCIATI NELL’ANTICA PERSIA

PersiaUn Paese ricco di storia e cultura, in cui è ancora possibile rivivere i fasti dell’antica Persia: con il viaggio proposto da TOAssociati  si esploreranno i territori del nord iraniano, da Alamut al Mar Caspio, al di fuori dei classici percorsi turistici.

Ripercorrere i sentieri che conducono al Nord dell’Iran significa seguire le tracce lasciate da Ciro e Dario, i grandi condottieri dell’Impero Persiano, ammirare i tesori dell’architettura e della più fine arte islamica che si esprime attraverso moschee esteticamente perfette ma, soprattutto, vuol dire comprendere ed entrare in contatto con una popolazione aperta, gentile ed ospitale.

Scoprire l’antica Persia via terra con il viaggio proposto da TOAssociati, esplorare i territori del nord iraniano ripercorrendo i luoghi dove transitavano le antiche carovaniere che trasferivano merci, soprattutto seta, da un capo all’altro del mondo conosciuto. A chi ama la cultura ed è disposto a calarsi quanto basta nei costumi locali, questo viaggio in Iran offre magnifiche vestigia di antiche città, gloriose moschee, mausolei e musei, oltre a panorami straordinari, lontano dai circuiti turistici più frequentati.

Partenza speciale: 01 settembre 2013 con accompagnatore dall’Italia

Check-in: da Aalamut al Mar Caspio (14 giorni/13 notti)

Itinerario: Italia, Teheran, Qazvin (Alamut), Hamadan, Kermanshah, Sanandaj, Takht-e-Suleiman, Maraqeh, Tabriz, Ardebil, Astara, Bandar-e-Anzali, Masuleh, Ramsar, Chalus, Teheran, Italia

Quota: a partire da 2.310,00 Euro a persona in doppia (quota base per minimo 20 partecipanti)

La quota comprende: voli internazionali di linea dall’Italia, sistemazione negli hotel segnalati, pensione completa, accompagnatore dall’Italia, trasporti con veicoli privati, ingressi per la vista dei siti, esperta guida/accompagnatore locale parlante italiano, facchinaggio e ingressi da programma, assicurazione medico-bagaglio, documenti e set da viaggio.

La quota non comprende: bevande, mance (circa € 50,00), extra, spese personali e quanto altro non indicato ne “la quota comprende”.

Situata a più di 1000 metri sul livello del mare, Teheran è la capitale del Paese e il punto di partenza del viaggio proposto da TOAssociati. È una metropoli caotica e moderna, in continua evoluzione, che vale la pena visitare per lasciarsi trasportare dalla sua energia e ammirare le sue moschee, i suoi numerosi musei, i suoi parchi curati e il suo animato bazar.

Alle spalle della città si ergono le cime montuose dell’Elbruz, alle cui pendici sorgono le rovine del Castello di Alamut, uno dei più accessibili fortilizi di epoca crociata presenti sul territorio. Dopo una visita a Qazvin, si prosegue per Hamadan, una delle città più antiche del mondo.

Sulla strada per Sanandaj, città moderna e capitale della provincia del Kurdistan, si visitano il tempio della dea dell’acqua Anahita a Kangavar e il complesso di Bisotun con incisioni e bassorilievi achemenidi.

Dopo aver visitato alcuni edifici, tempi e una fortezza di epoca sasanide, si raggiunge dapprima Maraqeh disseminata di interessanti torri funerarie selgiuchidi e poi Tabriz, capoluogo dell’Azerbaijan iraniano. Situata a circa 1350 metri di altezza sul tracciato delle antiche vie carovaniere, la città vanta un gran numero di chiese, oltre ad essere conosciuta per la manifattura dei tappeti e la lavorazione degli argenti e dei gioielli.

Proseguendo verso oriente ed il Mar Caspio, è la volta di Bandar-e-Anzali, un tempo Enzeli, divisa in due parti dalla foce della laguna al cui interno si trova la piccola isola di Beheshti, dove oltre a visitare la bella baia naturale omonima, sarà interessante curiosare tra i mercati locali in un posto di mare.

A Ramsar, l’antica Riviera della Persia, le cascate, le risorgive e le splendide grotte fanno di questa città uno tra i luoghi più frequentati per l’eco turismo e per chi cerca le bellezze della natura. In questa area si coltiva il riso, il tè, kiwi e tutte le varietà di agrumi.

Compiendo un bellissimo viaggio lungo la costa e infine percorrendo la famosa Chalus Road, tra le vie più spettacolari e ardite del Paese, attraverso i monti Elburz si raggiunge nuovamente la capitale, da dove farete ritorno in Italia.

TOAssociati propone l’isola di Kish come possibile estensione balneare dei viaggi in Iran.

Situata a nord-est del Golfo Persico, copre una superficie di circa 90 km quadrati e lungo le coste ci sono numerose barriere coralline e molte altre piccole isole. Un piccolo handicap… è quello che donne ed uomini dovranno fare il bagno separatamente!

Da non perdere il Dolphin Park, un grande parco circondato da più di 12mila alberi di palma, considerato dai sub il secondo posto al mondo per quantità di specie marine. Vi si può trovare un delfinario, un giardino delle farfalle, un giardino degli uccelli esotici, un vivaio che riproduce la vegetazione della foresta pluviale, una montagna vulcanica, il “mondo delle orchidee” e un giardino dei cactus. Non ultimo, ha la particolarità di essere porto franco dell’Iran, un “paradiso per i visitatori” e quindi non mancano numerosi negozi, centri commerciali e attrazioni turistiche.

Quota: a partire da 960,00 Euro a persona (minimo 8 persone)

Comprende: voli domestici Teheran/Kish/Teheran, sistemazione in hotel Dariush 5* con pernottamento e prima colazione (dal 13° al 17° giorno), trasferimenti con veicoli privati.

Non comprende: pasti, bevande e tutto quanto non menzionato.

TOA – Tour Operator Associati, con sede a Bologna e a Roma, si occupa di turismo outgoing dal 1972.  Propone viaggi culturali e particolari, frutto di attente ricerche e di una profonda conoscenza delle destinazioni. Gli itinerari sono presenti solo sul sito www.toassociati.com  con utili e dettagliate informazioni, immagini, filmati, racconti, news e consigli di viaggio.Bologna – tel. 0516415106 ● Roma – tel. 06 90160016

W: toassociati.com – @: toa@toassociati.com

CONDIVIDI:

Articoli simili

Irlanda.com: un nuovo sito per il turismo in Irlanda

redazione1

In Austria nella valle tirolese di Paznaun l’estate è in continuo movimento

anna.rubinetto

Portale Sardegna: un viaggio alla scoperta del territorio nella Giornata Mondiale della Guida Turistica

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token