Viaggiare News
Destinazioni Evidenza

L’Inghilterra non è solo Londra

L'Inghilterra non è solo LondraMolto, troppo spesso, e tocca sottolineare quanto questo sia un errore, l’Inghilterra vista in chiave turistica viene spesso identificata soltanto con la città e la capitale Londra. 

Londra è sì una città meravigliosa, attraversata dal Tamigi con chilometri di lungo fiume dove passeggiare e pedalare, con monumenti iconici come il Tower Bridge o il Big Ben, una sede storica come Buckingham Palace, il British Museum, senza dimenticare la torre di Londra, la London Eye e la Cattedrale di San Paolo. Nonostante ciò, ci sono anche altri luoghi, meno conosciuti della capitale inglese, che meritano di sicuro una visita. Parliamo qui a seguire della sola zona dell’Inghilterra, parte dell’isola britannica, senza includere la Scozia, il Galles o l’Irlanda del Nord che, assieme all’Inghilterra, formano il Regno Unito.

Inghilterra e Champions League

Come appena detto, c’è molto di più da vedere in Inghilterra. Probabilmente è proprio questo che nelle prossime settimane e mesi del 2022 si staranno chiedendo tanti appassionati sportivi. In particolare modo, se lo staranno chiedendo i tanti appassionati di calcio italiani e, soprattutto, interisti: l’Inter, una delle squadre più blasonate all’interno del movimento calcistico italiano, è attesa da una meravigliosa sfida in terra inglese, tra fine febbraio e inizio marzo, contro una corazzata come il Liverpool. Tra una naturale tensione per l’esito della partita (il Liverpool è certamente favorito data la sua esperienza nella competizione, ma la squadra nerazzurra sta comunque dimostrando la sua forza in questa stagione) e un interesse per le scommesse online, quale miglior occasione quindi per tentare di organizzare un viaggio sul suolo anglosassone? Essendo l’Inghilterra un Paese assai esteso, la varietà non può certo finire in un breve elenco.

Al di là di Londra, sono tantissime le cittadine più piccole meritevoli di una visita per le loro caratteristiche e la loro unicità, quasi come fossero dei grandi borghi medievali che ancora hanno conservato il loro spirito di un tempo. Meritano sicuramente una menzione Bristol, ma anche Brighton, destinazione scelta da molti in estate che invadono la cittadina anche perché vicina al mare della Manica, molto spesso sottovalutato per la sua bellezza e unicità.

Anche la stessa Liverpool non è però da dimenticare, e non solo perché il nome della cittadina è inevitabilmente legata ai Beatles. Liverpool era fino al 2021 classificata come patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco, per la sua zona portuale così storica e caratteristica. La città mantiene comunque il suo fascino grazie ai tanti monumenti, tra cui le due cattedrali presenti in città e i vari musei, e grazie alla sua essenza marittima e commerciale.

I territori naturali

L’Inghilterra non può non celare al suo interno delle meravigliose perle naturali. In un elenco che meriterebbe giorni e giorni di dissertazioni e discussioni, meritano certamente di essere incluse le colline di Cotswolds, in una regione ancora pittoresca e incontaminata, con ruscelli, parchi, animali, e una serie di castelli che permettono di respirare il vero spirito anglosassone.

Si può pensare poi di visitare la meravigliosa regione costiera del Dorset meridionale, dove spiagge e calette incontaminate si scambiano con scogli e rocce e sono luoghi perfetti per escursioni mozzafiato.

Ma non finisce certo qui: a sud-ovest si trova la Cornovaglia, anche in questo caso con splendidi paesaggi costieri molto diversi dalle coste mediterranee;nel nord dell’Inghilterra c’è il Parco Nazionale del Lake District e, sempre al sud, è presente un’altra regione come il Kent, dove poter visitare un’iconica città come Canterbury, nota per le sue vicende religiose e mistiche.

L’elenco potrebbe continuare all’infinito, citando Manchester, Bath e il duo imperdibile formato da Oxford e Cambridge, sedi di alcune tra le università più prestigiose al mondo. Insomma, state pianificando un viaggio di breve durata in terra anglosassone? Armatevi di carta e penna, ma anche di curiosità: oltre a Londra, c’è molto di più.

CONDIVIDI:

Articoli simili

IN MEZZO A FRUTTETI E VIGNETI, LE PICCOLE CASE VACANZA DI MATTEO THUN & PARTNERS

claudia.dimeglio

Nuove interessanti proposte dagli Enti del Turismo per un 2014 di viaggi all’insegna dell’accoglienza

anna.rubinetto

A bordo del Gotthard Panorama Express per un viaggio emozionante

claudia.dimeglio

Scrivi un commento

Please enter an Access Token