Evidenza Trasporti Treni

Prosegue il rinnovo della flotta regionale Trenitalia nel Lazio

Il rinnovo del materiale rotabile della flotta regionale è una pedina fondamentale verso un trasporto più sostenibile, a supporto di studenti e lavoratori pendolari. Trenitalia porta avanti il suo programma di investimenti, ancora più necessario in vista della ripresa del traffico appena la pandemia sarà vinta.

Nuovi arrivi

Per quanto riguarda la Regione Lazio il piano, avviato da qualche tempo, aveva già portato all’immissione in servizio di quattro convogli moderni del tipo Rock. Con i tre nuovi Rock arrivati nelle ultime settimane, in linea con il Contratto di Servizio sottoscritto tra Trenitalia (Gruppo FS Italiane) e Regione Lazio, salgono a sette i nuovi treni in circolazione nella regione.
Una flotta che si arricchirà di altri 58 treni Rock, 4 treni 200km/h e 3 treni bimodali che porteranno l’età media dei convogli a 6 anni rinnovando completamente il parco mezzi del Lazio, a testimonianza dei massicci investimenti operati da Trenitalia nel trasporto regionale.

Il Rock

I nuovi convogli, progettati con tecnologie di ultima generazione, ecosostenibili e spaziosi, permettono di ridurre i consumi del 30% rispetto ai treni precedenti e sono composti per il 97% di materiale riciclabile. Dotati di doppio piano, i nuovi treni possono ospitare fino a 1.400 persone, con oltre 700 sedute nella composizione più lunga, e al loro interno è possibile trasportare fino a 18 biciclette.
Inoltre, partita anche nel Lazio l’iniziativa “Snack on board” con la presenza di distributori automatici su alcuni convogli, grazie ai quali sarà possibile acquistare bevande e snack anche sui treni regionali.

Ugo Dell’Arciprete

Articoli simili

Qatar Airways e Barcellona FC un binomio vincente

redazione1

Da Bluvacanze con il “Famigliometro Scacciacrisi” proposte convenienti per le vacanze

redazione1

5 ° PECHINO PARIGI 2013 – 28 MAGGIO/29 GIUGNO

claudia.dimeglio

Scrivi un commento

Please enter an Access Token