Viaggiare News
Trasporti Treni

Con FFS in visita al nuovissimo tunnel del San Gottardo

[dropcap]I[/dropcap]l 1º giugno 2016, 17 anni dopo la prima esplosione nel cunicolo principale, la galleria ferroviaria più lunga del mondo sarà consegnata ufficialmente dalla società costruttrice AlpTransit San Gottardo SA alle Ferrovie Federali Svizzere (FFS). Il tunnel del San Gottardo, con le sue due canne lunghe 57 Km, è un’opera ciclopica, che ha impegnato negli anni della sua costruzione oltre 2400 addetti.

L’apertura del tunnel è stata realizzata grazie ad una enorme “talpa”, una perforatrice lunga 410 metri che svolgeva in modo integrato tutte le operazioni necessarie: scavo della roccia, frantumazione del materiale prodotto e trasporto all’esterno. Oltre 28 milioni di tonnellate di materiale sono state scavate, in buona parte riutilizzate nella realizzazione dei percorsi di accesso al tunnel.Gotthard Base Tunnel Tracks

[dropcap]I[/dropcap]l San Gottardo non è solo la galleria ferroviaria più lunga del mondo ma anche la più profonda: in alcuni punti al di sopra del tunnel ci saranno 2300 metri di montagna. A regime è previsto che nel tunnel passeranno ogni giorno 260  treni merci, ad una velocità fino a 160 Km/ora, e 65 treni passeggeri a 200 Km/ora. Il viaggio da Zurigo a Lugano risulterà abbreviato di  45 minuti.

L’entrata in esercizio regolare del San Gottardo avrà luogo l’11 dicembre 2016. Prima di tale data, per poco tempo, la costruzione da record sarà più accessibile che mai: a partire dal 2 agosto 2016, infatti, sarà possibile partecipare ad esclusivi viaggi nel tunnel, comprensivi di una sosta al suo interno, durante la quale si potrà scendere dal convoglio. Il treno speciale “Gottardino” circolerà solo fino al 27 novembre 2016 e il numero di biglietti sarà limitato.

Presso la stazione multifunzionale di Sedrun, inoltre, sarà prevista una fermata. Qui, 800 metri sottoterra, una visita guidata illustrerà le dimensioni del gigantesco sistema di cunicoli. Quando i treni sfrecceranno ad alta velocità attraverso la galleria, non sarà più possibile fermarsi al suo interno.

Grazie al nuovo collegamento nord-sud, le regioni e i paesi limitrofi su ambo i lati del Gottardo si avvicineranno ancora di più. Dal 2016, i passeggeri sfrutteranno il nuovo tunnel per attraver-sare le Alpi in soli 20 minuti e raggiungere la propria destinazione più rapidamente che mai.

[information]Per informazioni sui punti vendita di Swiss Travel System, consultare www.SwissTravelSystem.com/puntivendita.[/information]

Ugo Dell’Arciprete

CONDIVIDI:

Articoli simili

Tariffe promozioni Singapore Airlines 501€

anna.rubinetto

Con Aer Lingus tariffe vantaggiose per il Nord America

anna.rubinetto

Le novità Moby per la stagione estiva 2015

ugo
Please enter an Access Token