Destinazioni Europa Eventi

A Lisbona il pesce è sempre in tavola!

[dropcap]I[/dropcap]l Portogallo, estrema propaggine occidentale dell’Europa, ha visto da sempre le sue attività rivolgersi molto più verso il mare che verso l’interno. Bloccato ad oriente dal potente vicino spagnolo, il Portogallo divenne una importante potenza marittima che con i suoi grandi esploratori (in primis Magellano e Vasco da Gama) conquistò un vasto impero coloniale.

Normale quindi che la sua capitale Lisbona, sviluppatasi sull’estuario del fiume Tago a due passi dall’Atlantico, abbia una storia di commerci, navigazione, turismo e pesca, e che in campo gastronomico il pesce la faccia da padrone. Ogni anno la capitale portoghese celebra i prodotti del mare con riconoscenza e gioia, dando vita ad un Festival tanto gustoso quanto importante per conoscere la cultura gastronomica del paese. Il “Lisbon Fish & Flavours”, dal 7 al 17 aprile 2016, è l’occasione ideale per avvicinarsi all’identità portoghese attraverso la sua cucina tipica.

[dropcap]I[/dropcap] lisboeti hanno un vero culto per il baccalà (bacalhau), ritenuto uno dei simboli del paese. Viene preparato à bra (alla brace), al forno, com natas (con patate e besciamella), con cipolle, con uova e prezzemolo, oppure se ne fanno tortine da servire anche fredde (pasteis de bacalhau). Si trova nelle tascas, trattorie dove si gustano piatti tipici e si assiste a spettacoli di fado.

Nelle marischerie si possono assaggiare i fantastici crostacei e frutti di mare pescati nell’Atlantico, ma in generale tutto il pesce è squisito a Lisbona, fra cui il polpo o le tipiche sardine asade, cioè alla griglia. I crostacei, il polpo e il pesce si mangiano come secondo, con il riso oppure in succulente zuppe per le quali il Portogallo è famoso, fra le quali la più tradizionale è la Caldeirada (zuppa di pesce con patate).

[dropcap]L[/dropcap]a manifestazione “Lisbon Fish & Flavours” si svolge nel Pàtio da Galé – Terreiro do Paço, un edificio storico che si trova in Praca do Comercio, grande e scenografica piazza affacciata sul fiume Tago. È aperto tutti i giorni da mezzogiorno a mezzanotte.

Per il soggiorno a Lisbona la catena Heritage Hotels propone cinque deliziosi boutique hotel nelle migliori location della capitale, in piccoli palazzi o dimore storiche che assicurano un’atmosfera speciale, familiare ed allo stesso tempo ricca di charme. Con un soggiorno minimo di due notti gli Heritage offrono il biglietto per la funicolare a loro più vicina. Tutti i prezzi sotto indicati comprendono la prima colazione.

[dropcap]L[/dropcap]’hotel As Janelas Verdes (ossia “finestre verdi”) Rua Janelas Verdes 27, tel. +351/21/3968143 è ubicato accanto al National Art Museum, in un piccolo palazzo di fine Ottocento. Prezzi per la camera doppia a partire da 118 euro.

Situato in un palazzo progettato negli anni Quaranta del secolo scorso, in Rua Rodrigues Sampaio 17, tel. +351/21/3155016, l’hotel Britania è stato restaurato valorizzando il suo stile originale Art Deco. Prezzi per la camera doppia a partire da 125 euro.

A due passi da Avenida da Liberdade, in Tv. Salitre/Av. Liberdade, tel. +351/21/3218218, l’hotel Lisboa Plaza è un “classico” tra i migliori hotel della capitale portoghese. Prezzi per la camera doppia a partire da 99 euro.

[dropcap]L[/dropcap]’hotel Solar Do Castelo si trova all’interno delle mura del castello di San Giorgio, in Rua das Cozinhas 2 (ao Castelo), tel. +351/21/8806050, dove un tempo sorgevano le cucine del Palazzo Alcacova, ed è perciò ancora conosciuto con il nome di Palacete das Cozinhas. Prezzi per la camera doppia a partire da 149 euro.

[dropcap]L[/dropcap]’ultimo nato della catena, l’Heritage Av Libertade, porta la firma dell’architetto portoghese Miguel Câncio Martins. L’aspetto esterno del palazzo è stato lasciato inalterato, mentre gli interni si ispirano alle residenze urbane della borghesia portoghese. Prezzi per la camera doppia a partire da 136 euro.

[information]Per informazioni e prenotazioni sull’evento www.peixemlisboa.com, sugli hotel www.heritage.pt[/information]

Ugo Dell’Arciprete

 

Articoli simili

Scopri 5 fantastici motivi per visitare il Bhutan!

anna.rubinetto

Feste e Sagre di primavera nei dintorni di Merano

claudia.dimeglio

Un’esperienza irripetibile festeggiare San Valentino a Singapore

redazione1
Please enter an Access Token