Destinazioni Proposte tour operator

Le eccellenze del sud viaggiando da un mare all’altro

Se Rocco Papaleo, con il suo famoso film “Basilicata Coast to Coast”, si era limitato a presentare un viaggio attraverso la sola Basilicata, dal Tirreno allo Ionio, due operatori turistici si sono chiesti ora perché non allungare l’avventura, andando dal Tirreno fino all’Adriatico.

È nato così il pacchetto “Basilicata-Puglia coast to coast”, che unisce turismo esperienziale e visite guidate alle eccellenze delle due regioni.

L’unione fa la forza anche in campo turistico, a maggior ragione se permette di valorizzare due regioni vicine e bellissime. Ecco allora che dalla collaborazione fra due storiche agenzie viaggi dell’Italia meridionale – A Sud Travel Agency di Stigliano, nell’entroterra lucano, e Dimensione Puglia, di San Michele Salentino – è nato un nuovo pacchetto che sta già ottenendo grande interesse e che è stato “ufficializzato” al TTG di Rimini, la più importante fiera italiana di settore.

La proposta si chiama “Basilicata-Puglia coast to coast” (con simpatico richiamo al citato film di Rocco Papaleo), e si sviluppa di base su 12 giorni, anche se è possibile modularlo su periodi diversi a seconda delle esigenze della clientela. I turisti, accompagnati dalle guide delle due agenzie e dagli autobus messi a disposizione da Dimensione Puglia (che ha anche questo ramo d’azienda), vengono portati a conoscere e gustare le principali eccellenze di entrambe le regioni: non solo le mete più note – Matera e Lecce, i trulli e il litorale ionico – ma anche le tradizioni popolari (con laboratori di artigianato e alimentari), gli ambienti più affascinanti, e naturalmente le mille prelibatezze di un’enogastronomia che cambia da zona a zona.

Proprio in questi giorni, un primo gruppo di turisti americani è ospite del tour: a conferma della versatilità della proposta, in questo caso gli ospiti sono arrivati e ripartiranno da Napoli, e all’interno del pacchetto completo sono previste anche due giornate di visita guidata della metropoli partenopea.

La sintesi fra i richiami artistici e le proposte di turismo esperienziale è da anni uno dei nostri cavalli di battaglia, anche per valorizzare al meglio le peculiarità più vere dei nostri territori – dichiarano Giovanni D’Angelo e Francesco Zecchino, rispettivamente di A Sud Travel e Dimensione Puglia -: con questa proposta, speriamo di poter ulteriormente far conoscere le nostre due meravigliose regioni anche a un turista proveniente da lontano, attratto proprio dalla possibilità di gustare di persona le tante suggestioni del nostro sud”.

Ugo Dell’Arciprete

Articoli simili

In Jamaica per nuove esperienze di viaggio

anna.rubinetto

Basilicata, soggiorno rilassante a Borgo San Gaetano

anna.rubinetto

In Trentino nell’Altopiano della Vigolana per cogliere l’autunno a piene mani

redazione1

Scrivi un commento