Viaggiare News
News

British Airways: sondaggio per interrogare i viaggiatori di tutto il mondo sulla geografia

British Airways: sondaggio per interrogare i viaggiatori di tutto il mondo sulla geografia

Gli italiani, insieme ai viaggiatori di molti altri Paesi, sono stati testati sulla loro conoscenza geografica. Nonostante alcuni siano stati incoronati maestri di mappe e grandi conoscitori della geografia, è sorprendente che circa il 2% dei nostri connazionali intervistati non sappia che il Colosseo si trovi a Roma!

 

In un recente studio condotto da British Airways, i viaggiatori italiani sono stati interrogati sulla conoscenza base della geografia con risultati anche sorprendenti, per esempio: il 15% non sa che l’Europa è un continente, il 90% ignora che il mondo è formato da sette continenti e il 16% non è a conoscenza che il Polo Sud si trova in Antartide.

E ancora, il 16% degli intervistati pensa che la lingua più parlata in Brasile sia il brasiliano, il 16% non sa che il Sahara è il deserto più grande del mondo e il 42% non ha idea che nella bandiera degli Stati Uniti ci siano cinquanta stelle.

Tuttavia, gli italiani sono ferrati sulle capitali: l’88% sa, infatti, che Copenaghen è la capitale della Danimarca e l’82% che Washington D.C. è la capitale degli Stati Uniti.

I dati riportati sono tratti da un’indagine commissionata da British Airways a OnePoll che ha coinvolto 9.000 adulti provenienti da 14 paesi, tra cui Italia, Gran Bretagna, Stati Uniti, Francia, Germania, Russia, Brasile e Australia. Un australiano su quattro, ad esempio, fatica a dichiarare che il Colosseo si trova a Roma (24%), mentre quasi un francese su cinque (19%) e un italiano su dieci non sanno che nei loro paesi d’origine sono situate le Alpi. Solo il 54% degli australiani ha affermato correttamente che Budapest è a la capitale dell’Ungheria, mentre gli italiani hanno ottenuto risultati migliori con l’86% che ha dato la risposta esatta.

Claire Bentley, Managing Director di British Airways Holidays, ha dichiarato: “Non sorprende che gli italiani, ma anche gli inglesi, abbiano ottenuto un punteggio elevato quando è stato chiesto loro di individuare le capitali. Con il numero di destinazioni in crescita e pacchetti a partire da 110 Euro, gli spostamenti nel fine settimana sono diventati estremamente accessibili. Grazie all’aggiunta di nuove destinazioni, che rendono la nostra rete sempre più estesa, e con il web che ha reso il mondo più accessibile ci sono sempre nuove mete da esplorare e numerosi modi per ampliare le proprie conoscenze geografiche”.

I ricercatori hanno rilevato che oltre la metà degli italiani intervistati si definisce un viaggiatore “nella media”, mentre un terzo afferma di essere un “assiduo viaggiatore”. Solo l’8% circa valuta “scarsa” la propria conoscenza di località nel mondo, capitali o punti di riferimento, il restante 92% la posiziona nella fascia “sufficiente” (30%), “buona” (46%) e “eccellente” (15%).

Ulteriori risultati:

  • Circa il 35% degli italiani ritiene che Sidney sia la capitale dell’Australia, mentre il 19% pensa che la città canadese Toronto sia uno stato degli Stati Uniti d’America
  • Il 2% degli italiani pensa che l’Australia e la Cambogia si trovino negli Stati Uniti, e oltre il 10% non sa che le Alpi sono in Italia
  • Il 45% degli italiani pensa che il Messico sia in Sud America, il 38% non sa che il Taj Mahal si trova in India, ma bensì in Thailandia (9%) e in Mongolia (3%)
  • Un terzo dei russi (32%) non sa che la lingua del Brasile è il portoghese
  • Solo sei tedeschi su dieci (64%) dichiarano che il Taj Mahal si trova in India
  • Il 25% dei tedeschi non sa che Copenaghen è la capitale della Danimarca, e oltre il 20% non conosce la capitale degli Stati Uniti, inoltre il 65% non sa che la bandiera degli USA ha 50 stelle.
  • Quasi la metà dei francesi (47%) non sa che Budapest è la capitale dell’Ungheria, mentre il 30% non sa che il Colosseo è a Roma.

In sintesi

  • Circa il 60% degli italiani si considerano buoni o ottimi conoscitori della geografia, ma il 16% non sa che il Sahara è il deserto più grande del mondo e oltre il 30% ignora che la Norvegia si trova in Europa
  • In media gli italiani hanno visitato 8 stati ciascuno
  • Gli italiani conoscono le capitali, ma faticano a individuare i continenti

CONDIVIDI:

Articoli simili

Con British Airways l’alta moda sfila in cielo con Georgia May Jagger

redazione1

Hotel.com Una vacanza da VIP

redazione1

Il Romantik Hotel Villa Margherita di Mira propone un romantica cena nella Laguna di Venezia

redazione1
Please enter an Access Token