Viaggiare News
Destinazioni Montagna

Il Parco Nazionale Gran Paradiso attende i ragazzi di tutte le scuole

L’iniziativa intraprese da Gran Paradiso è indicativa di come sia importante avvicinare i ragazzi alla conoscenza diretta della natura e della montagna che spesso rimane relegata nelle aule scolastiche o sui computer.

Tutte le scuole di ogni ordine e grado sono invitate a organizzare gite per i propri alunni all’interno del Parco per tutto l’anno scolastico 2014-15.

L’ideale sarebbe una gita in giornata o, ancora meglio,  un soggiorno di un paio di giorni nel parco più antico d’Italia, per conoscere i segreti degli animali e degli ecosistemi alpini, per capire qual è il nostro posto nella natura e come dobbiamo comportarci per tutelare e proteggere ambienti delicati, per seguire le tracce del lupo sulla neve  o vivere un’esperienza da giovani ricercatori.

Attraverso tre  3 percorsi di scoperta i ragazzi saranno stimolati a porre nuove domande e curiosità: “Scoprinatura”, “Uomo e montagna” e “Sport e natura” le tre aree tematiche attorno a cui l’organizzazione del Parco costruisce, in base alle esigenze curricolari e agli obiettivi didattici degli insegnanti, il programma della gita.

E se il Parco è bellissimo in estate, diventa addirittura sorprendente quando è ammantato dei colori autunnali o coperto da una candida coltre di neve: chi teme il freddo si tranquillizzi, perché in quota avviene il fenomeno dell’inversione termica, che consente di avere temperature più miti in montagna piuttosto che in città! Per maggiori informazioni: http://www.pngp.it/Scuole

 

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Condé Nast Johansens raccomanda viaggi Plastic Free!

anna.rubinetto

Turismo Torino e Provincia, il primo Ufficio del Turismo italiano su TripAdvisor

claudia.dimeglio

Innsbruck vi accoglie tra luci, festa e tradizioni con i mercatini di Natale

redazione1
Please enter an Access Token