Viaggiare News
News

La novità 2014 di Gardaland è l’attrazione “Prezzemolo Land”

Gardaland - Prezzemolo Land - vincitori concorso (2)

La novità 2014 “Prezzemolo Land” a Gardaland, nasce dal suggerimento di un visitatore; si tratta di  un fantastico coloratissimo mondo di giochi dominato da un fiabesco castello medievale. Il grande parco divertimenti situato nei pressi del Lado di Garda, il prossimo 1° aprile,  inaugurerà un’attrazione sognata da un suo fan, a dimostrazione di quanto il Parco tenga in considerazione le richieste e i desideri dei suoi ospiti.

Infatti i vincitori del concorso “Il Gardaland che Vorrei”, indetto la scorsa estate, sono stati papà Fabio, Elisa (11 anni) e Martina (6 anni) Busato. La famiglia Busato aveva suggerito di dare maggiore spazio al divertimento dei più piccoli con un’attrazione creativa e colorata che consentisse di giocare anche con l’acqua.

Aderendo a tale suggerimento, Gardaland, a realizzato Prezzemolo Land, un nuovo coloratissimo “mondo di giochi” tutto da scoprire, interamente dedicato al divertimento dei bambini e delle loro famiglie.
Un’area nella quale campeggerà un fiabesco castello medievale circondato da spassosi scivoli bagnati, cannoni, botti e tantissimi emozionanti giochi d’acqua.  Oltre 1.000 metri quadri di puro spasso straripanti di giochi e di irresistibili attività.

Gardaland per stupire e incuriosire tutti suoi fan e per festeggiare Prezzemolo Land e i suoi “ispiratori”, ha presentato in anteprima una riproduzione galleggiante del castello medievale, fulcro della nuova attrazione.
Una gigantesca motonave della lunghezza di oltre 50 metri e un peso di oltre 410 tonnellate, è stata rivestita da un’enorme gigantografia dello splendido e colorato maniero dando così l’impressione di un vero castello che ha maestosamente solcato le acque del Lago di Garda fino a raggiungere lo splendido castello medievale di Sirmione, attirando l’attenzione e la meraviglia di tutti coloro che lo hanno avvistato.

Destinataria inconsapevole della grandissima sorpresa la famiglia Busato con papà Fabio e le figlie Elisa e Martina; la famiglia, convocata al porto di Sirmione, all’oscuro di tutto e grandissima l’emozione ha  suscitato in loro la vista del castello galleggiante ma ancora di più la straordinaria accoglienza riservata loro da 100 figuranti in perfetto costume medievale che sono scesi dalla motonave e si sono incamminati in un lungo corteo verso l’incredula famiglia.
La simpatica cerimonia è stata conclusa a bordo della motonave con gli sbandieratori che hanno fatto roteare i loro vessilli a festa, gli armigeri di Corte che hanno azionato potenti cannoni ad acqua mentre nel cielo si alzava una coloratissima nuvola di palloncini.

 www.gardaland.it

CONDIVIDI:

Articoli simili

Con il nuovo catalogo di Mistral Tour, Oman ed Emirati Arabi non hanno più segreti

redazione1

Chi sarà il re del barbecue?

claudia.dimeglio

L’ente del turismo delle Isole di Tahiti parteciperà alla BIT 2014 di Milano

redazione1
Please enter an Access Token