Viaggiare News
Destinazioni Europa

I 100 anni del Centre des Monuments Nationaux

 

Struttura pubblica sotto la tutela del Ministero della Cultura e della Comunicazione, il Centre des Monuments Nationaux conserva, restaura, gestisce, anima e apre alle visite circa 100 monumenti nazionali di proprietà dello Stato: abbazie, castelli, grotte preistoriche, siti archelogici…

Con 9 milioni di visitatori, 200 eventi all’anno, è il primo operatore culturale e turistico pubblico francese e vanta una storia secolare: venne istituito infatti nel 1914, esattamente 100 anni fa.

Fra i grandi eventi promossi in quest’ anno di centenario ricordiamo , per l’8° centenario della nascita del re-santo Luigi IX, la mostra alla Concergerie di Parigi, dall’8 ottobre 2014 all’11 gennaio 2015 e la mostra fra le torri e le fortificazioni di Aigues Mortes, dedicata a San Luigi e il mare, dal 25 aprile.

A Reims, al Palais du Tau, in mostra gli Splendori delle consacrazioni dei re, da Luigi XIV a Carlo X (27 maggio-2 novembre 2014) e a Carcassonne la mostra dedicata a Viollet-le-Duc nel bicentenario della nascita (giugno-agosto 2014)

www.tourisme.monuments-nationaux.fr

CONDIVIDI:

Articoli simili

Elite Model Look e Costa Crociere insieme alla ricerca della modella più bella

redazione1

Vivi la magia delle feste in Valle d’Aosta !

anna.rubinetto

7 spiagge da windsurf segnalate dalla guida Kia da raggiungere a bordo della cee’d Sportwagon

claudia.dimeglio
Please enter an Access Token