Viaggiare News
Offerte e Last Minute tour operator

Alcune proposte del Tour Operator Il Piccolo Tiglio per trascorrere le festività natalizie in Croazia e Slovenia

Il Piccolo Tiglio, operatore specializzato da oltre 30 anni nei viaggi in Croazia, Slovenia e in tutti i paesi della ex-Jugoslavia, invita a scoprirle proprio a Capodanno con 3 convenienti proposte per scoprire Lubiana, Zagabria e Belgrado.

LUBIANA – Capodanno a 5 stelle a 134 euro (3 giorni – 2 notti) – vicina al confine italiano, che dista solo 91 chilometri, la capitale della Slovenia è una vivace città universitaria, giovane e allegra, con caratteristici locali lungo il fiume e nel bellissimo centro storico. Tra dicembre e gennaio Lubiana s’illumina a festa con decorazioni che esprimono la migliore tradizione del design locale e si anima con le variopinte bancarelle dei Mercatini Natalizi, che fino al 3 gennaio rimangono aperte dalle 12.00 alle 22.00, con un ricco programma di concerti, spettacoli, performance e iniziative diurne e serali. Quindi, per Capodanno la festa incomincia già dalla mattina del 31 dicembre: come da tradizione, in piazza Presen e in ogni piazza circostante viene allestito un palco per ospitare intrattenimenti, musica ed animazioni.

Con Il Piccolo Tiglio la proposta di 3 giorni per il Capodanno Giovane a Lubiana prevede la sistemazione nel centralissimo ed esclusivo hotel Lev 5 stelle per 2 notti, in camera doppia con trattamento di prima colazione a buffet incluso, a soli 134,00 euro a persona. Inoltre, prenotando il cenone e veglione di Capodanno in hotel, il prezzo sarà di 120 euro a persona oppure presso il tipico ristorante Sestica a 50 euro per persona.

ZAGABRIA – Offerta per un Super Capodanno Giovane a 110 euro (3 giorni – 2 notti) –  Un sorprendente mix di storia, cultura e relax tutto da scoprire che, in occasione del Capodanno, è immerso nella magica e frizzante atmosfera natalizia che abbraccia anche i grandi parchi cittadini, le vie dello shopping e l’effervescente vita notturna. Questo e tanto altro promette Zagabria, in cui storia e cultura mitteleuropa si amalgamo con quelle balcaniche. Le bancarelle della Fiera di Natale e quelle con le tipiche specialità gastronomiche zagabresi di Zrinjevac, rimangono aperte fino al 1 gennaio e nelle piazze, musica classica, jazz e balli open air animano la città di giorno e di sera. Invece, i festeggiamenti di Capodanno prendono il via già dalla mattina del 31 dicembre nella piazza centrale di Zagabria, a pochi metri dalla cattedrale e dall’accesso alla città alta, con spettacoli, performance e concerti di ogni tipo.

L’offerta de Il Piccolo Tiglio per un Super Capodanno Giovane a Zagabria è strutturata su 3 giorni: 110,00 euro a persona per due notti con sistemazione in hotel 4 stelle con grande casinò, incluso il trattamento di prima colazione a buffet. Chi desidera prenotare il cenone e veglione di Capodanno in hotel, il costo è di 80 euro a persona. 

BELGRADO – Capodanno nella capitale del nightlife a 180 euro (4 giorni – 3 notti) – A causa del posticipo delle feste ordodosse, dovuto al calendario giuliano, nella capitale della Repubblica Serba, il Capodanno si festeggia due volte (il 31/1 dicembre e il 13/14 gennaio). Belgrado, che  è una città sorprendente, viene annoevrata tra le dieci Capitali Mondiali del Divertimento, in cui la fanno da padrone musiche balkan, balli latino americani, disco e techno-music, le arie boeme dei locali più tradizionali.  Per conoscere la ricchissima storia di Belgrado è possibile partecipare al Tour Guidato in bus con un percorso che attraversa il centro svelando la bellezza dell’architettura locale (partenza alle   10.00 del 30, 31 dicembre e il 1 gennaio – guida in inglese); oppure prendere parte a numerose Passeggiate Guidate: il 31 dicembre tour storico a piedi della città. Ed il 1 gennaio passeggiata per l’antica Singidunum, edificata dai  Romani nel I secolo d.c. e sulla quale oggi sorge parte della moderna Belgrado che, per questo periodo dell’anno, propone un programma ricco ed articolato di eventi e attività organizzati a partire dal 28 dicembre. Dalle bancarelle di degustazione in Piazza Repubblica (dalle 10.00 alle 23.00), alla pista di pattinaggio su ghiaccio aperta fino al 31 dicembre in piazza Nikola Pasic. Inoltre, sempre l’ultimo giorno dell’anno a partire dalle 21.00 presso il Sava Center, andrà in scena il grande concerto di musica classica con quattro performance che dalle 21.00 proseguono fino a salutare il nuovo anno.

La Grande Festa di fine anno “Sotto le Stelle” è un evento speciale dalla magica atmosfera che attira ogni anno sempre più turisti a Belgrado per ballare sino all’alba con la migliore musica balkan, rock, metal, folk nelle piazze del centro, fino al Valzer di Mezzanotte in Piazza della Repubblica.  La festa tipicamente “balcanica” continua anche il giorno di Capodanno; in ogni angolo, complessi e musici invitano a danzare sul ritmo della musica balcanica, sorseggiando vin-brulé e rakija (grappa), e intrattenimenti per i bambini allietano l’inizio dell’anno dei piccini.

La proposta de Il Piccolo Tiglio, di 4 giorni, ha un costo individuale di 180 euro (dal 29 dicembre a 2 gennaio), che include tre notti allo storico hotel Kasina, con sistemazione in camera di categoria superiore e trattamento di prima colazione a buffet. Per chi desidera prolungare il soggiorno la notte supplementare ha un costo di 45 euro, sempre con prima colazione inclusa.

www.ilpiccolotiglio.com

CONDIVIDI:

Articoli simili

Rivivere al Cipriani di Venezia gli anni ruggenti della Dolce Vita di Portofino

redazione1

Alpitour World anticipa le offerte di Natale e Capodanno

anna.rubinetto

Chiariva propone un’emozionante crociera tra i ghiacci dell’Alaska con Norvegian Cruise Line

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token