Francia: Alla scoperta del Parco Naturale Regionale del Queyras

 parco1Per una vacanza estiva eco-sostenibile ad Alta Quota, all’insegna di sport, relax e benessere vi aspetta il Queyras, nelle Hautes-Alpes francesi. Vette che superano i 3000 metri, 600 chilometri di sentieri segnalati e oltre 2500 camosci, una natura incontaminata e rigogliosa: foreste di larici, laghi alpini e prati in fiore.

Destinazione per famiglie e sportivi, ma anche per chi sceglie di rilassarsi trattamenti benessere (da provare la nuova Spa Nuxe!) in un’oasi di verde lussureggiante. Il Parco Naturale Regionale del Queyras – il più alto d’Europa – è situato ai piedi del versante francese del Monviso, tra i mitici colli dell’Izoard e dell’Agnello. L’area è composta da 8 paesini caratteristici, tra i più belli dell’Arco Alpino, tra cui Saint Véran, il comune più alto d’Europa (2040m).

Precursore in materia di turismo “verde”, il Queyras è riconosciuto per il suo impegno nel turismo sostenibile. Soleggiato 300 giorni l’anno, in estate sono molteplici le attività a contatto con la natura: dal parapendio alla via ferrata; dallo slittino al biathlon estivo (tiro con fucile e corsa a piedi); dal rafting – praticabile lungo il fiume Guil – a un parco acrobatico con divertenti percorsi avventura in altezza da albero ad albero, ponti corda e “salti Tarzan”.

E’ possibile fare affascinanti escursioni in libertà o approfittare delle conoscenze degli esperti di montagna, tra foreste, vallate e prati alpini in fiore dai mille colori.
A PIEDI I percorsi di trekking sono molteplici e ben segnalati. Tra le diverse “Idee Viaggio” proposte, il Soggiorno Gran Lusso permette di coniugare le passeggiate in montagna con i trattamenti benessere nel nuovissimo Hotel & Spa Alta Peyra****, il più alto d’Europa, a Saint Véran: chalet di charme con hammam, jacuzzi, Spa Nuxe, sauna e 2 piscine.
IN BICICLETTA Percorso regolarmente in occasione del Tour de France, il Queyras è la meta ideale per gli appassionati di cicloturismo. La mountain bike è uno dei mezzi più divertenti per entrare nel cuore di questo paesaggio incontaminato: 160 km e 12 circuiti di diverse difficoltà, dai percorsi per professionisti a quelli per principianti, ideali per una vacanza in famiglia. Servizi: stazioni di lavaggio per biciclette, terminali di cronometraggio, seggiovie estive, guide professioniste e un Bike Park ad Aiguilles accessibile a tutti ed equipaggiato di un freestyle big air bag di 130 m2 per spiccare il volo. Tra le “Idee Viaggio”, una divertente escursione dei colli alpini del Queyras con la bicicletta elettrica.

parcoA DORSO D’ASINO o A CAVALLO Emozioni da vivere in famiglia. Adolescenti e adulti possono provare il fascino selvaggio di visitare il Quayras a cavallo, mentre per i più piccoli i centri equestri propongono passeggiate sui pony. Tra le offerte, un Tour in Famiglia con passeggiate itineranti a dorso d’asino con accompagnatore: tappe da 3 a 5 ore al giorno con escursioni, discese in rafting sul fiume Guil, incontri con le marmotte e una notte in un rifugio di montagna.

L’estate è il periodo perfetto anche per apprezzare la biodiversità del Parco: aquile reali, mufloni, stambecchi e salamandre di Lanza (una specie endemica delle pendici del Monviso) sono solo alcuni degli animali che è possibile ammirare in questa stagione. La flora alpina è protetta e conta ben 2.400 specie, tra cui le campanule delle Ande e l’astragale queue di Renard.

Questa estate, tra gli eventi da non perdere: 3° FESTIVAL DEL JAZZ DI MONTBARDON dal 14 al 16 giugno 2013 – Fort Queyras – Château- Ville-Vieille. 1° GRAND TRAIL DU QUEYRAS dal 28 al 30 giugno 2013. CROQ’MONTAGNE dal 24 al 29 agosto 2013  Una settimana di mountain bike in famiglia, coniugando splendidi percorsi in bici e attività all’aria aperta. Ogni mattina una nuova vallata da scoprire in mountain bike e ogni pomeriggio un’attività a scelta (rafting, via-ferrata, slittino estivo, parco acrobatico, parapendio…). Tra i servizi proposti: asilo nido itinerante e passeggini per tutti i tipi di terreno a disposizione.

By | 2020-03-09T17:51:48+00:00 maggio 2013|Destinazioni|