Destinazioni Hotel News

Intercontinental Hotels Group festeggia 39 nuovi hotel in Europa negli ultimi quattro anni

ihg

 

InterContinental Hotels Group (IHG) festeggia il più alto numero di nuove aperture in Europa negli ultimi quattro anni, con 39 hotel nel continente nel corso del 2012. E’ stato anche un anno di grandi successi per quanto riguarda i contratti firmati con altre strutture per il loro prossimo ingresso nel gruppo: 48 nuovi accordi per un totale di altre 7.012 camere.

Robert Shepherd, Chief Development Officer Europa per IHG, ha commentato che le nuove aperture e gli accordi firmati sono la prova della forza del brand IHG e riflettono il successo della strategia di crescita in Europa. Per IHG l’Europa è il secondo continente più importante e continuiamo a vedere delle grandi opportunità in quest’area. Nel 2012 la nostra strategia si è focalizzata a rendere più forte la presenza del gruppo nei nostri mercati chiave (Regno Unito, Germania e Russia), strategia che si è dimostrata di grande successo, tanto che gli accordi che abbiamo firmato con nuovi alberghi sono cresciuti del 22% rispetto al 2011 e abbiamo aperto il più alto numero di alberghi negli ultimi quattro anni. Continueremo ad espanderci nel 2013, non solo nei mercati appena citati, ma anche nelle città più importanti nel resto del continente.”

Le 7.012 camere per cui sono stati stretti accordi nel 2012 sono localizzate in Regno Unito, Germania, Russia, Francia, Turchia, Spagna, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Israele e Algeria. Holiday Inn e Holiday Inn Express sono i brand del gruppo che continuano a registrare il più alto numero di nuove aperture in Europa, rappresentando il 70% del totale dei nuovi accordi firmati durante l’anno passato. Ma anche il brand IHG di boutique hotel Indigo è cresciuto, con sei nuovi contratti firmati nel continente.

Nove sono i paesi riguardanti le 39 nuove aperture di IHG; ma è il Regno Unito a farla da padrone con 20 nuove location. Il brand Holiday Inn Express ha registrato 18 aperture. I nuovi Holiday Inn sono stati 13 e gli Hotel Indigo 5. IHG, lo scorso novembre, ha anche aperto il secondo hotel InterContinental nel Regno Unito: l’InterContinental London Westminster.

I risultati ottenuti in Europa da IHG sono importanti: il RevPAR é cresciuto del 1.7%, e solo nel quarto trimestre dell’1.2%. Nonostante la difficile situazione economica, il RevPAR é cresciuto del 2.5% nel Regno Unito e del 5.4% in Germania, dove il settore del turismo ha beneficiato di un sostenuto calendario di fiere.

Continuando sulla scia del successo del 2012, IHG ha iniziato brillantemente il 2013, firmando contratti multipli per il brand Holiday Inn Express in Russia, che, una volta aperti, duplicheranno la presenza del brand stesso nel paese.

I 15 nuovi hotel aggiungeranno circa 2.250 nuove camera alle attuali 1.700 che sono già attualmente in pipeline in Russia (5 hotel).

IHG ha 628 hotel (102.027 camere) aperti in Europa, e altri 91 hotel (15.184 camere) in pipeline.

Visita il sito www.ihg.com per informazioni e prenotazioni negli hotel e www.priorityclub.com per maggiori informazioni sul Priority Club Rewards. Per le nostre ultime news visita www.ihg.com/media, www.twitter.com/ihgplc o www.youtube.com/ihgplc. 

 

Articoli simili

I paesi del Centroamerica non hanno eguali nell’offerta del turismo d’avventura

redazione1

Con Opodo a Carnevale ogni viaggio vale

anna.rubinetto

Innovazione e capacità di rinnovare : Rapporto “HOTELS & CHAINS 2018 – Investimenti, Scenari e Strategie”

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token