Viaggiare News
BenessereDestinazioniHotelOfferte e Last Minute

Un San Valentino esotico? AL MAZAGAN BEACH&GOLF RESORT di CASABLANCA !

mazagan beachgolfresort inmarocco

Il Mazagan Beach & Golf Resort, elegante struttura situata lungo la costa atlantica del Marocco, è la meta perfetta per un lungo weekend in occasione di San Valentino, approfittando delle vantaggiose tariffe e della vicinanza all’Italia, a sole 3 ore di volo dalle nostre principali città.

La speciale “Valentine’s Offer” prevede per una prenotazione di 4 notti in B&B per 2 adulti, il pagamento di solo 3 pernottamenti, oltre all’opportunità di vincere un diamante messo in palio dal resort il 14 febbraio. Per chi viaggia con la famiglia, invece,  il pacchetto include soggiorno in pensione completa per 2 bambini fino a 12 anni con menu ad hoc e libero accesso ai centri Baby Club, Kidz Club e Club Rush con tante divertenti attività, oltre alla navetta gratuita dall’aeroporto di Casablanca.

Questa proposta offre la possibilità di prenotare un trattamento nell’esclusiva Mazagan Spa, e di ottenerne uno gratis. Lo Spa Menu propone anche programmi benessere di coppia utilizzando i prodotti naturali e 100% Moroccan del brand “Les Sens De Marrakech”.

Le tariffe di “Valentine’s Offer” partono da 2.100 MAD per camera per notte, circa € 182,00. L’offerta è valida per soggiorni dal 13 al 17 febbraio 2013.

Inoltre per la romantica occasione, lo chef italiano Leonardo Concezzi ha preparato due speciali menu nei ristoranti gourmet del Mazagan Resort, il Sel De Mer, elegantemente decorato nei toni del blu, e il Morjana, con arredi tipicamente marocchini e mediorientali.

 

Per informazioni e prenotazioni
Tel: +212 523 38 80 00
Email: reservations@mazaganbeachresort.com
www.mazaganbeachresort.com

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

In Oman con Chiariva per un viaggio che unisce cultura, mare ed atmosfere da sogno

anna.rubinetto

Trascorri il Carnevale a Venezia con Italo

redazione1

Con Margò a Karpathos (Dodecaneso) per una vacanza distante dal turismo di massa

claudia.dimeglio

Scrivi un commento

Please enter an Access Token