Benessere Destinazioni Hotel Offerte e Last Minute

Festa della donna alla Spa del Cristallo Hotel di Cortina d’Ampezzo

Cristallo Fitwell Club

 

Al Cristallo Hotel Spa & Golf una giornata dedicata alla rigenerazione fisica e mentale.

Solo per un giorno, trattamenti specifici a base di mimosa e centrifughe di fiori e frutta.

Immancabile la proposta culinaria: senza rinunciare al gusto e alla ricercatezza,

lo chef Marco Badalucci proporrà un menù ipocalorico,

 perfetto per essere gustato senza sensi di colpa.

  

Una festa “in rosa”, quella che il Cristallo Hotel Spa & Golf ha in serbo per le sue ospiti il prossimo 8 marzo. Il 5 stelle Lusso di Cortina d’Ampezzo apre le porte a tutte le donne che vogliono regalarsi un giorno di benessere e relax all’ombra delle  Dolomiti innevate.

Per l’occasione, gli esperti della Cristallo Ultimate Spa, la prestigiosa beauty farm dell’hotel, proporranno alle ospiti l’esclusivo trattamento Vital Energy: ingrediente segreto, solo per l’8 marzo, la mimosa. Vital Energy prevede un’esfoliazione su tutto il corpo a base di dolcezza: zucchero di canna, mimosa, miele e menta. Poi, a completare questa esperienza olistica, un piacevole massaggio con oli essenziali al rosmarino, mimosa e miele. 70 minuti di trattamento che faranno scoprire il piacere della freschezza di una pelle morbida e vellutata. L’eccellenza delle prestazioni, mirate e specifiche per soddisfare ogni esigenza, sarà garantita da Transvital, azienda svizzera leader mondiale nelle cure estetiche delle pelle e dei trattamenti anti-aging.

Per chiudere il percorso “in bellezza”, le ospiti potranno godersi una salutare centrifuga abbinata allo specifico trattamento: “Nettari e frutti di primavera”, composte di frutti tropicali con olio essenziale d’avocado, petali d’orchidee e, imprescindibili, fiori di mimosa.

Come sempre, la prestigiosa proposta del Cristallo Hotel non si limita al benessere. Per tutte le donne che decideranno di passare l’8 marzo tra le vette delle Tofane, lo chef pluripremiato Marco Badalucci ha creato un menu ad hoc, gustoso ma depurativo e ipocalorico, che strizza l’occhio alla bilancia. Per cominciare, zuppetta di lenticchie di Castelluccio con fazzoletti di spigola di mare. Poi, tagliatelle all’ortica con capesante allo zenzero. Ancora ingredienti ricercati per il filetto di San Pietro al vapore con puré di patate alla nepitella. Immancabile il dolce, che per l’occasione si trasforma: il dolce non è dolce, ma preparato con frutta e ortaggi.

 

Info

Trattamento Vital Energy: 220 euro a persona. È incluso l’acceso gratuito all’esclusiva area wellness.

Special dinner Festa della Donna: 70 euro a persona (60 euro per chi effettua un trattamento Vital Energy)

 

Articoli simili

AsinarleAlpi, in viaggio con gli asini da Alagna a Bormio

anna.rubinetto

Francia: Alla scoperta del Parco Naturale Regionale del Queyras

claudia.dimeglio

Il Brasile si prepara ad ospitare un’indimenticabile Coppa del Mondo di calcio

redazione1

Scrivi un commento