Destinazioni News Trasporti

Emirates alla BIT con grande attenzione al turismo

Emirates-logoDopo un’assenza di quattro anni, Emirates, una della compagnie aeree con la crescita più rapida al mondo, torna alla BIT dal 14 al 17 febbraio prossimi, presente con uno stand a forma di Globo, nel Padiglione 2 (Stand D01 E08).

“La BIT è un evento molto importante, dove i leader italiani del turismo si incontrano, ed è quindi importante  – ha detto Richard Jewsbury, Senior Vice President Commercial Operations, Europe and Russian Federation – che Emirates sia presente alla kermesse quest’anno, anche in virtù dell’impegno che la Compagnia ha in Italia. Si tratta di una buona opportunità per incontrare contatti importanti, business partners e parlare al mondo dal nostro spettacolare stand a forma di Globo in uno dei nostri mercati chiave in Europa”.

Emitares ha allestito uno stand che è alto 9,5 metri, ha una circonferenza di 65 metri e si sviluppa su due piani. Il piano terra offre ampi spazi per incontri di lavoro e punti di ristoro. Al piano superiore si possono accogliere ospiti e tenere riunioni private. A margine dello stand, i visitatori potranno provare le  Suite di First Class a bordo dei velivoli  Emirates A380 e Boeing 777,  appositamente ricreate. Una serie di display audio e video completano questo stand unico, tra cui due schermi al plasma interattivi.

Emirates, lo scorso anno,  ha aggiunto molte tappe importanti alla sua crescita in Italia; attualmente sono 49 i voli settimanali da e verso il Paese e la destinazione di Roma è stata la prima del Sud Europa ad essere servita dall’A380, che collega i passeggeri italiani con le 21 mete raggiunte dall’aereo di bandiera Emirates in tutto il mondo. Emirates ha inoltre inaugurato un terzo volo giornaliero da Milano e un secondo volo giornaliero da Venezia. Sul fronte sponsorizzazioni, Emirates ha un accordo con il Torneo Internazionale di Tennis BNL, con l’AC Milan e l’America’s Cup, che prevede due tappe in Italia, rispettivamente a Venezia e Napoli.

Inoltre, nel corso di quest’anno, l’aeroporto di Milano Malpensa vedrà l’apertura della nuova lounge Emirates, pensata sul modello delle nuove lounges del Concourse A di Dubai, il terminal appositamente dedicato all’A380.

Nel 2102, Emirates ha trasportato più di 1,1 milioni di passeggeri dall’Italia, consentendo, attraverso l’hub di Dubai, collegamenti verso oltre 125 destinazioni.

In Italia, Emirates conta uno staff di 130 persone, mentre livello globale, può contare su 450 dipendenti di nazionalità italiana, tra cui 90 piloti e 140 membri del personale di bordo.

Ad oggi, Emirates collega  129 città in tutto il mondo con una flotta giovane e tecnologicamente avanzata composta da 197 aerei wide-bodied, dotati di comfort all’avanguardia. Emirates ha inoltre 202 velivoli in ordinativo, del valore di oltre 73 miliardi di dollari, ed è il cliente principale dell’ A380 con 31 Airbus  nella sua flotta e 59 in ordinativo.

Anche Arabian Adventures sarà presente allo stand Emirates alla BIT .

www.emirates.com

 

 

Articoli simili

HomeAway: un viaggio alla scoperta dell’America di Hillary Clinton e Donald Trump

redazione1

Il portale Only-apartments rinnovato e più attento alle esigenze degli utenti

redazione1

Al Parco faunistico Le Cornelle: apre Pinnawala

redazione1

Scrivi un commento