BIT 2013, un viaggio nei nuovi saperi del turismo

BIT 2013, un viaggio nei nuovi saperi del turismo 

  • PALINSESTO EVENTI: un ricco programma di incontri che copre tutti gli aspetti dell’innovazione
  • EXPERTISE: workshop con docenti universitari ed esponenti di aziende top, in collaborazione con Business International
  • CONTENUTI INNOVATIVI: confermati secondo criteri di eccellenza
  • NUOVI MERCATI: app marketing, reputation, storytelling, destination marketing d’avanguardia e molto altro
  • LOCATION: salette posizionate strategicamente nell’area The World e nel Business Village 

 Non è solo un viaggio intorno al mondo in quattro giorni, quello che Bit – Borsa Internazionale del Turismo propone in fieramilano a Rho da giovedì 14 a domenica 17 febbraio 2013. È anche un viaggio nelle tendenze più all’avanguardia dell’industria turistica, attraverso un ricco palinsesto di workshop formativi e informativi.

Realizzati in collaborazione con Business International, i workshop si terranno in sale meeting posizionate strategicamente in contiguità con il Business Village, all’interno dell’area The World, per massimizzare le sinergie con le destinazioni internazionali e i top player del settore.

Giovedì 14 febbraio

Si parte giovedì alle 12.00 con Online Tourism Surviving Kit, momento formativo condotto da Stefano Epifani, docente di Tecnologie applicate alla Comunicazione presso l’Università La Sapienza di Roma, che aiuterà gli operatori a destreggiarsi tra opportunità e minacce del web tourism.

Alle 14.15 è la volta di In viaggio con Facebook: Luca Colombo,Country Manager di Facebook Italy, spiegherà in che modo individuare e valorizzare le occasioni di business offerte dal decano dei social network, evidenziando target e nicchie.

Conclude la giornata, alle 15.45, il workshop su Tecniche di Vendita e Negoziazione a cura di Emanuele Maria Sacchi, Presidente di Evolution Network, che spiegherà come affrontare l’impatto di internet e come far percepire valore e professionalità nella relazione con il cliente.

Venerdì 15 febbraio

Il giorno successivo alle 10.00 l’appuntamento è con Il Turismo Outbound Cinese: passato, presente e futuro: Alice Rossetto, China Expert di Chinitalia by Rossetto Solutions Co., Ltd. e Wolfgang Georg Arlt, Director di COTRI – China Outbound Tourism Research Institute, illustreranno come realizzare prodotti e serviziin grado di giustificare questo viaggio a lungo raggio, facendo sentire benvenuto e seguito nelle sue esigenze il turista cinese. 

Alle 11.30, nel workshop Travel Storytelling Opportunities, il Social Media Strategist Alessio Carciofi insieme a Francesca Di Pietro, Travel Blogger,  Alessandro Caliandro, Responsabile Dipartimento di Etnografia Digitale di ViralBeat, Matteo Toresani, Proprietario di Hotel Ciasa Alpina e Giulia Eremita, Country manager di Trivago Italia, sveleranno invece cosa si nasconde dietro la virtualità del social media marketing turistico, per comprenderne le dinamiche evolutive del social media marketing turistico, differenziarsi dai competitor e incrementare la propria presenza.

E se i turisti utilizzano sempre più gli strumenti mobile, alle 12:45 Fabio Lalli, Ceo di Iquii nel workshop Tourism M.App.ting parlerà di come gli operatori del turismo possono affinare le proprie tecniche di Mobile & Application Marketing per coinvolgere questo tipo di cliente.

Alle 14.00 occhi puntati sul Destination Management. Magda Antonioli Corigliano, Coordinatore del Master in Economia del Turismo presso l’Università Bocconi di Milano, Silvia Godelli, Assessore a Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia e Mauro Di Dalmazio, Assessore Sviluppo del Turismo Abruzzo, parleranno di quale approccio adottare rispetto alla cooperazione tra pubblico e privato, e di come valorizzare e soddisfare le esigenze del turista.

Si continua alle 15.30 con tendenze, innovazioni e strategie di marketing nel Travel nell’incontro “Viaggiando con Google” a cura di Francesco Gagliardi, Senior Strategist di Google.

Infine, conclusione delle sessioni alle 17.30 con Ale Agostini, Managing Director di Bruce Clay Italia, che nel workshop You tube marketing: tecniche di promozione del tuo hotel spiegherà in che modo l’hôtellerie può massimizzare in chiave promozionale le opportunità offerte dai portali di video sharing.

Sabato 16 febbraio

Sabato si comincia alle 11.15 parlando di Direct Marketing Reloaded con Alex Kornfeind e Alessandro Gaetano, Direttore Marketing, TurismoFVG: l’incontro chiarirà come gli operatori del turismo possono gestire un dialogo continuo con il viaggiatore puntando sulla multi-canalità per presidiare più modalità di comunicazione. 

Alle 12.30, Reputazione online protagonista nel seminario di Andrea Boscaro, Founder di The Vortex, un aspetto fondamentale per i player turistici di domani, considerando che il turismo online rappresenta il 46% delle vendite su Internet e il volume di affari generato dal canale digitale si attesta intorno al 20% del comparto. 

Alle 14.00 ritorna Alex Kornfeind, docente MIB e CEO di Piramide.net,insieme a Fulvio Avataneo, Direttore tecnico e Titolare d’agenzia a Torino, Corrado Munarin, Dirigente Tour Operator, Condor Viaggi Rimini

Luca Caraffini, AD, Network d’agenzie (partecipato da Costa e Alpitour) e Marco Lucrezi, Web Marketing, MSC Napoli: focus del seminario Il piccolo agente di viaggio come ‘Il Piccolo Principe’?, su quali risorse tra sito web, blog e pagine social deve puntare una micro-organizzazione per ingaggiare un turista contemporaneo.

Il palinsesto di eventi presso il Business Village completa le opportunità di approfondimento che saranno offerte dalle realtà presenti nel percorso espositivo.

Per informazioni aggiornate su Bit: www.bit.fieramilano.it

Bit è presente anche sui principali social network (@bitmilano #Bit2013) e con un proprio canale su YouTube.

By | 2020-06-05T08:52:07+02:00 Febbraio 2013|fiere, News|