Viaggiare News
Destinazioni Montagna News

Campionati del Mondo di Sci Nordico in Val di Fiemme

 

In  Val di Fiemme si sono svolte  oltre 120 gare di Coppa del Mondo, incluse le finali di Tour de Ski dal 2007 e confermate fino al 2017, oltre ad eventi nazionali di ogni livello (ultimo nell’ordine i prossimi Campionati Italiani Assoluti di fondo del 22 dicembre), e per il prossimo futuro ci saranno  anche le Universiadi Invernali a fine 2013 (per quanto riguarda le prove nordiche), un Mondiale U23 & Junior di sci nordico nel 2014 e un altro nel 2015 di ski-roll.

Il prossimo anno, dal 20 febbraio al 3 marzo 2013 in Val di Fiemme ancora grandi  giornate di  sport, con i Campionati del Mondo di Sci Nordico, ma  non solo: il 20 febbraio, al calare della sera, il centro di Trento si riempirà di luci, colori e musica per la cerimonia ufficiale di apertura dei Campionati, un pirotecnico show (in diretta Eurovisione) e musicato dal grande Goran Bregovic. Da quel momento in poi sarà un susseguirsi di emozioni di altissimo livello nelle tre discipline cross country, combinata nordica e salto con gli sci.

Gli assi internazionali degli sci stretti e i migliori uomini e donne volanti al mondo si raduneranno ai piedi delle Dolomiti per giocarsi le medaglie iridate e per divertire chiunque deciderà di trascorrere queste giornate di sport e spettacolo in Val di Fiemme. Ogni singola giornata sarà scandita da competizioni all’interno dello stadio del fondo di Lago di Tesero e sui trampolini dell’arena di Predazzo. In Val di Fiemme ci sarà anche il debutto di due nuove formule di gara, una nel salto con gli sci e una nella combinata nordica.

Le strutture che ospiteranno gli eventi del 2013 sono state profondamente rinnovate negli scorsi due anni, sempre nell’ottica di un riutilizzo futuro delle stesse, anche in ambito non sciistico, in modo da rispettare l’ambiente.  Tutti i prossimi eventi in Val di Fiemme saranno, infatti, accompagnati dalla certificazione ambientale UNI EN ISO 14001, ottenuta da Fiemme già nel 2003. Inoltre, l’intera Val di Fiemme e le sue strutture assicurano il libero accesso anche da parte dei diversamente abili.

I due stadi sono stati in massima parte ultimati oltre un anno fa e hanno superato ogni test di verifica con i Premondiali dell’inverno 2012. Nella sua massima affluenza lo stadio del fondo può accogliere fino a 50.000 spettatori, mentre la capienza dello stadio del salto a Predazzo, grazie alle nuove tribune, raggiunge quota 25.000 persone.

Massimo impegno da parte degli organizzatori del Nordic Ski Fiemme Committee sta anche nell’attività di corollario alle gare vere e proprie, perché i Campionati del Mondo di sci nordico 2013 vogliono essere per tutti. Un dopogara sempre vivo ed intenso, con iniziative sia all’interno degli stadi che nei maggiori centri, sia durante il giorno che durante la sera. Ecco quindi il South Nordic Festival, Fiemme Arena, Notte Verde, Winterfest, concerti di diverso tipo ed attività ricreative e culturali, senza contare che al termine di ogni giornata la premiazione in Piazza dei Campioni a Cavalese sarà una festa.

Al team organizzatore giunge il supporto di autorità e sponsor locali, ma va sottolineato soprattutto  l’apporto dei 1300 volontari “arruolati” nelle varie aree operative, un motore insostituibile da sempre forte nella comunità trentina.

Ulteriori informazioni su: www.visitfiemme.it

 Foto ApT Val di Fiemme 

Claudia Di Meglio 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Sulla neve sotto le stelle in valle Isarco

claudia.dimeglio

Vacanza a Palermo tra mare e monumenti. Dove andare e cosa visitare

Redazione111

Una festa della mamma molto speciale con Bormio Terme

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token