Msc Crociere: facilities per i disabili sulle navi da crociera

Msc Crociere: facilities per i disabili sulle navi da crocieraA bordo delle unità della flotta eliminate le barriere architettoniche, disponibile menu per non vedenti in brail e prevista assistenza non stop

MSC Crociere è da sempre attenta alle esigenze di tutti i propri passeggeri ed ha fatto del rispetto per la clientela la sua priorità. Per questo gli ambienti delle sue navi vengono progettati e realizzati in modo che anche i passeggeri disabili possano trascorrere le loro vacanze a bordo in piena libertà.

Già durante le fasi di progettazione delle navi vengono adottate le disposizioni del Disabilities Act degli Stati Uniti d’America (un insieme completo di linee guida). Infatti tutte le aree pubbliche come le cabine a bordo vengono private di barriere architettoniche fornendo un comodo accesso anche alle persone con mobilità ridotta.

A bordo della flotta MSC Crociere ci sono cabine attrezzate per disabili all’interno delle quali gli interruttori delle luci, gli appendiabiti, i comandi dell’aria condizionata e i lettori delle key cards per l’accesso sono stati posizionati accanto ad ogni letto e ad una altezza ridotta in modo da consentirne l’utilizzo agevole da parte dei passeggeri sulla sedia a rotelle, mentre l’accesso al balcone è agevolato da una rampa.

I bagni sono stati dotati di una particolare seduta ribaltabile a 45 cm di altezza, un maniglione in bagno e due nella doccia, un lavandino posto a 85 cm di altezza. Anche i water sono stati installati ad una altezza ridotta. In alcuni bagni il lavello è dotato di uno spazio che consente di accostarsi agevolmente con la sedia a rotelle.

A disposizione di tutti i passeggeri disabili ci sono molte altrefacilities, come ad esempio servizi di assistenza all’imbarco ed allo sbarco, check-in e check-out prioritari, kitper non udenti e segnaletiche Braille, sedie a rotelle e vari sostegni, oltre ad altri sistemi per rendere più fruibile l’intrattenimento. Il pavimento è lineare e uniforme tranne qualche rarissima eccezione dove sono state installate delle rampe. L’ampiezza delle varie porte e corridoi è stata appositamente progettata in modo che le sedie a rotelle possano passarvi.

Durante la prenotazione di una crociera MSC, il passeggero disabile ha la possibilità di informare la Compagnia sulle sue necessità. Una commissione medico-operativa interna all’azienda esamina ogni singola richiesta, confrontandola con le caratteristiche della nave e dell’itinerario scelto dal cliente. L’equipaggio della nave inoltre verrà informato e l’ospite, una volta a bordo, sarà supportato da un team dedicato, come accade ad esempio durante le normali esercitazioni per le emergenze. Su richiesta il passeggero avrà tutta l’assistenza di cui necessita in modo che la nave ed il suo equipaggio siano poi preparati ad accoglierli al meglio.

Nella maggior parte dei casi a bordo delle navi MSC Crociere ci sono pannelli e avvisi scritti in Braille: in ascensori, spazi pubblici, corridoi e cabine e, da quest’anno, in esclusiva anche nei menu dei principali ristoranti della flotta. Proprio quest’ultima iniziativa nasce da una proficua collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS. Inoltre, in aggiunta, vengono trasmessi anche annunci vocali in tutti gli ascensori. Ma sono presenti anche sistemi di comunicazione ad hoc: LIS, LIS tattile, Malossi, sistemi di amplificazione ad induzione magnetica per sordociechi con residuo uditivo e isola informatica con postazione computer, barre braille e sistemi ingrandenti per persone con residuo visivo, tutti strumenti di integrazione e di comunicazione che permettono di mantenere un rapporto con gli altri e con il mondo esterno.

La maggior parte delle navi della flotta poi, su richiesta, mette a disposizione un kit per non udenti con dispositivi di supporto che avvisano gli ospiti con luci e vibrazioni quando suona la sveglia, il campanello o il telefono e, naturalmente, anche se dovesse esserci la necessità di abbandonare la nave. Inoltre, nei teatri e nelle sale sono disponibili amplificatori wireless, il Digital Theatre System e pannelli di induzione magnetica presso receptions, punti informazioni e uffici escursioni a bordo.

MSC Crociere aggiorna di continuo le proprie policies, adeguandola a una materia che è in costante evoluzione

 

By | 2020-06-14T16:22:45+00:00 agosto 2012|Crociere, Trasporti|