Viaggiare News
Trasporti

Air France festeggia a Napoli i 60 anni

Il 13 aprile 1963  partì per Parigi dal’aeroporto di Capodichino di Napoli il primo “Caravelle” dell’Air France, allora veniva collegata a Napoli con due voli settimanali.

L’ aereo Caravelle dell’Air France venne sviluppato fin dal 1950, risultando per quel tempo uno degli aerei più affidabile e popolare.

I primi voli regolari di Air France in Italia iniziano nel 1934, mentre già dal 1929 esisteva un collegamento da Napoli per Marsiglia con idrovolanti.

Per festeggiare la ricorrenza si è tenuta una tavola rotonda presso l’Institut français Napoli- Palazzo Grenoble in Via Crispi, dal titolo: “Napoli: città aperta, sostenibile e connessa” alla quale hanno partecipato:

Eléonore Tramus, Direttore Generale Air France-KLM East Mediterranean; Lise Moutoumalaya, Console di Francia a Napoli;  Roberto Barbieri, Amministratore Delegato Gesac S.p.A.; Frédéric Meyer, Direttore Atout France Italia-Grecia-Svizzera; Giuseppe Sernicola, SVP New Initiatives Leonardo Aerostructures; Felice Casucci, Assessore al turismo Regione Campania e Carla de Negri, Direzione organizzativa Borsa Mediterranea del Turismo.

«Siamo orgogliosi di servire Napoli da ben 60 anni – ha affermato Eléonore TramusNapoli è sempre stata storicamente una tappa essenziale delle rotte dalla Francia e tuttora rappresenta una destinazione importante del nostro network.
Per Air France l’Italia è, escludendo il mercato interno francese, il secondo mercato in Europa e la Regione Campania resta un’area strategica della nostra presenza nel Belpaese.
Attraverso il nostro hub di Parigi-CDG permettiamo ai napoletani di raggiungere ben 127 destinazioni in Europa e nel mondo»
. Roberto Barbieri, Amministratore Delegato di GESAC ha così commentato: «Festeggiamo con entusiasmo i primi 60 anni di Air France a Napoli, vettore storico che ha da sempre avvicinato Napoli alla Ville Lumière e al resto del mondo, grazie alla rete di collegamenti offerti dall’hub di Parigi Charles De Gaulle, tra i primi tre scali europei per traffico passeggeri e secondo maggiore hub collegato con Napoli per numero di posti offerti.
Negli ultimi 10 anni Air France ha più che raddoppiato il numero di voli per Parigi che quest’estate arriverà a 3 al giorno, con incremento a 4 in periodi di maggior domanda di traffico, a conferma della solida partnership fondata sui comuni obiettivi di qualità del servizio e puntualità dei voli»
.

Attualmente i collegamenti settimanali di Air France da Napoli a Parigi arrivano fino ad un numero di 23 voli diretti settimanali, operati  principalmente con Airbus A320 e A321, raddoppiato  il numero di voli per Parigi che quest’estate arriverà a 3 al giorno.

Harry di Prisco

CONDIVIDI:

Articoli simili

Voyages-sncf.com spegne 15 candeline

ugo

A maggio I VIAGGI di ATLANTIDE raddoppia lo sconto AFICIONADOS

anna.rubinetto

Doha destinazione numero uno di Emirates

anna.rubinetto

Scrivi un commento