Viaggiare News
Voli

Wizz Air inaugura la rotta tra Napoli e Abu Dhabi

Cresce l’interesse turistico e commerciale verso i paesi del Golfo Persico, complici anche i Mondiali di calcio in Qatar, e Wizz Air apre il collegamento diretto Napoli – Abu Dhabi

L’aeroporto di Napoli Capodichino ha visto la partenza, il 5 dicembre 2022, del primo volo Wizz Air sulla tratta Napoli – Abu Dhabi, mettendo in collegamento diretto il capoluogo partenopeo con una delle metropoli più famose del Medio Oriente.

La nuova rotta così inaugurata rafforza ulteriormente la presenza della compagnia in Medio Oriente e, in particolar modo ad Abu Dhabi, attualmente raggiungibile anche grazie ai collegamenti dagli aeroporti di Bari e Catania. La tratta sarà servita da voli a cadenza bisettimanale. I biglietti sono acquistabili sul sito di Wizz Air e tramite l’app mobile WIZZ.

I numeri di Wizz Air

Wizz Air, atterrata per la prima volta in Italia nel 2004, oggi può contare su una flotta di 173 aeromobili, 6 basi italiane e voli in partenza da 25 aeroporti italiani. In particolare dall’aeroporto di Napoli Capodichino, dove la compagnia fa base da luglio 2021, sono già operative 26 rotte verso 15 Paesi.

Oltre alla possibilità di personalizzare la propria esperienza di viaggio, Wizz Air offre ai viaggiatori un’elevata flessibilità attraverso il servizio WIZZ Flex. Aggiungendolo alla loro prenotazione i passeggeri hanno un ulteriore livello di protezione e possono scegliere di viaggiare in una data diversa o verso una destinazione diversa, oltre ad avere la possibilità di cancellare il loro volo fino a 3 ore prima della partenza senza alcuna penale e ottenere il 100% della tariffa originale immediatamente rimborsato in credito aereo.

La flotta ultra-moderna ed efficiente, inoltre, rafforza la posizione della compagnia aerea come una delle più sostenibili e le consentirà di ridurre ulteriormente il suo impatto ambientale del 25% per passeggero/chilometro entro la fine del decennio.

Cosa dicono i responsabili di Wizz Air

Daria Sergeeva, Corporate Communications Manager di Wizz Air, ha dichiarato: “Siamo lieti di poter ufficialmente inaugurare questo nuovo collegamento dall’aeroporto di Napoli, con cui Wizz Air porta avanti una proficua e duratura collaborazione. Per Wizz Air, che si impegna ogni giorno per offrire sempre più rotte internazionali e opportunità di viaggio a basso costo ai passeggeri italiani, si tratta di un grande traguardo.

La compagnia si conferma agile, aperta a cogliere le opportunità del mercato e risponde rapidamente ai cambiamenti della domanda per servire meglio i suoi clienti. Ci auguriamo che questa nuova tratta possa rafforzare ulteriormente l’interscambio tra i due Paesi.”

La compagnia opera con una flotta di 173 aeromobili Airbus A320 e A321. Nell’anno finanziario F22 conclusosi il 31 marzo 2022 la compagnia è stata la scelta preferita da oltre 27,1 milioni di passeggeri. Prima di questa Napoli – Abu Dhabi le ultime rotte inaugurate da Wizz erano state tra Italia e Romania.

Wizz Air è stata recentemente annoverata tra le prime dieci compagnie aeree più sicure al mondo da airlineratings.com, l’unica agenzia di valutazione della sicurezza e dei servizi al mondo, e nominata Compagnia aerea dell’anno 2020 da ATW, l’onorificenza più ambita che una compagnia aerea o un privato possano ricevere, che riconosce gli individui e le organizzazioni che si sono distinti per le prestazioni eccezionali, l’innovazione e il servizio superiore.

Wizz Air è stata inoltre insignita del titolo di “Compagnia aerea low cost più sostenibile” nell’ambito dei World Finance Sustainability Awards 2022 e di “Gruppo aereo dell’anno per la sostenibilità ambientale globale” dal CAPA – Centre for Aviation Awards for Excellence 2022.

Ugo Dell’Arciprete

CONDIVIDI:

Articoli simili

Casablanca a due passi da Napoli grazie alla Royal Air Maroc

Harry

Etihad Airways introduce a bordo la Flying Nanny, un servizio apprezzato dalle giovani famiglie

claudia.dimeglio

Alla scoperta del Northern Territory con Singapore Airlines

ugo

Scrivi un commento