Viaggiare News
Hotel Slide2

Hotel Elina, dove il verde si tuffa nell’azzurro del mare Ionio

Hotel ElinaL’ Hotel Elina, il luogo dove riposo e tranquillità sono un mantra, a contatto con la strepitosa natura della Grecia, fatta di mare cristallino e verde incontaminato, è una perla dell’Epiro che la clientela italiana apprezza da molti anni.  

La posizione dell’hotel, nella suggestiva baia di Karovastasi (Perdika) e a soli 150 metri dal mare, è perfetta per vacanze all’insegna del relax, di passeggiate sulla morbida spiaggia di sabbia o fra gli ulivi e le querce delle colline circostanti l’albergo e di tuffi nel mare cristallino.

La sua ubicazione a soli 35km da Igoumenitsa, di fronte alle meravigliose isole di Paxos e Corfù, dove il mare assume colori caraibici,  e a circa 15km da Parga – detta la Positano dell’Epiro per le sue case colorate che si arrampicano lungo la collina digradante verso il mare e per i suoi negozietti che espongono abiti colorati perfetti per l’estate – permette di fare bellissime escursioni in giornata, in auto o in barca, per assaporare l’atmosfera ricca di colore e di vivacità della Grecia turistica, che, nonostante l’alto numero dei visitatori, riesce sempre  a conservare una sua genuinità.

Nella zona è possibile praticare trekking e ciclismo, che permettono di vedere i resti della città di  Dimokastro, risalenti al 400 a.C.

Poco distante scorre il mitico fiume Acheronte, raggiungibile in minibus, dove si può anche praticare rafting.

Adiacente all’hotel Elina  si trova un parcheggio privato, campo da calcio, campo da tennis, parco giochi per bambini e anche un accogliente bar dove gustare un caffè o un ottimo cocktail in compagnia. 

Inoltre, momenti di relax serali verranno accompagnati da musica soft che renderanno magiche le notti estive. Hotel Elina

Le camere

L’albergo del tutto ristrutturato e ampliato nel 2008, si compone da 36 ampie camere con  due e tre posti letto più 9 suites, offrendo un totale di 120 posti letto.
Tutte le camere hanno una vista splendida, molte sulla baia di Karavostasi, altre sul giardino pieno di oleandri, bougainvillea,  alberi di limoni e verdeggianti melograni.

La Gastronomia 

E la cucina? è davvero ottima, perchè realizzata con prodotti locali, a cominciare dalle olive e dall’olio prodotto dagli ulivi coltivati dalla famiglia dei proprietari dell’hotel, i signori Voulgaris. E poi, dove, all’estero si possono assaggiare linguine o spaghetti cucinati perfettamente al dente, come piace  a noi italiani, o pesce fresco che la fantasia dello chef declina in tanti modi?

Niente paura, però, anche i piatti della cucina greca, dalla moussaka (una sorta di parmigiana di melanzane arricchita da besciamella, carne tritata e sottilissime fettine di patate)  ai souvlaki (tipici spiedini di carne di maiale)  all’insalata di pomodori, cetrioli, olive  e feta, rinomato formaggio greco, sono presenti, tanto per farci ricordare dove ci troviamo e … in barba alla globalizzazione! 

I Plus

Sicuramente le camere ampie, dotate di ogni comfort, dalla connessione Internet Wi-fi gratuita all’aria condizionata al frigobar, sedie e ombrelloni gratuiti, la cassaforte in camera, la piscina a sfioro, la gastronomia, la calda accoglienza dei proprietari, che parlano perfettamente italiano, il contesto naturalistico che porta “via dalla pazza folla” e, perchè no, anche la breve distanza dall’Italia.
Sono sufficienti, infatti, circa due ore di volo da Milano o da Roma per arrivare all’aeroporto di Aktion – Preveza, che dista circa 60 km dall’hotel ed è raggiunto anche da compagnie aeree low cost come la Ryanair.  

L’atmosfera è familiare ed accogliente, proprio come quella del nostro sud Italia, insomma soggiornando presso l’hotel Elina ci si sente proprio a casa!

L’hotel Elina è aperto dal 1o maggio fino a 31 ottobre.

Hotel ELINA, Karavostasi Beach,
Perdika Thesprotia, Greece
tel: +30 26650 91558, –
e-mail: info@hotel-elina.gr

CONDIVIDI:

Articoli simili

Il Castello di Spaltenna aperto dal 10 giugno

anna.rubinetto

EALA Hotel, il resort adult friendly

claudia.dimeglio

trivago.it stila la classifica dei nomi più comuni e divertenti delle strutture in Italia

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token