Viaggiare News
Destinazioni Montagna Slide3

Laghi di Plitvice in Croazia

Laghi di PlitviceI laghi di Plitvice sono una meraviglia naturale unica, che ogni viaggiatore dovrebbe vedere almeno una volta nella vita. La Croazia è un territorio disseminato di paesaggi lacustri, ma il Parco dove si trovano questi laghi, sono incredibili. Patrimonio UNESCO dal 1979, è il primo parco realizzato in questo Paese. Scopriamo qualcosa in più sulla storia, come arrivare e che cosa fare.

Che cosa sono 

I laghi di Plitvice sono sedici, collegati tra di loro tramite una rete di cascate, che sfociano poi nel fiume Korana. Vengono alimentati dai fiumi Bijela Rijeka (Fiume Bianco) e Crna Rijeka (Fiume Nero), oltreché da sorgenti sotterranee. Sono esse a dar loro quel caratteristico colore azzurro intenso e l’incredibile limpidezza dell’acqua.

Sono ubicati a 140 km da Zagabria e a 150 km dalla città di Zara. Si possono visitare senza alcun problema grazie ad una rete di ponti di legno, molto suggestiva. Possono essere osservati anche mentre si naviga sul grande lago Kozjak in barca. Un’opzione accessibile a tutti i visitatori del Parco. Quest’ultimo si estende per 30.000 ettari, in un’area ricca florida e ricca. 

I visitatori non possono vedere l’intero parco, ma invece sono visitabili senza alcun pericolo tutte le aree dei laghi. Ci sono ben otto percorsi a disposizione dei turisti. All’interno dell’aerea si trovano tantissime indicazioni cartellonistiche per muoversi in autonomia. 

Quanto tempo ci vuole per visitare il Parco

L’area è così grande che per visitare tutta la superficie del Parco Nazionale Plitvička è necessario camminare anche per otto ore. Per questo è consigliabile scegliere sentieri più brevi e prepararsi a fare lunghe soste. 

Come arrivare al Parco Nazionale Plitvička in Croazia

La Croazia è facilmente raggiungibile in aereo, ma per arrivare sino al Parco Nazionale è necessario utilizzare un automobile oppure prendere un autobus. Ecco le indicazioni per i due mezzi di trasporto: 

  • Auto: prendere la direzione Fiume-Zagabria ed uscire a Ogulin-Otočac-Gospic
  • Pullman: tutti i mezzi che mettono in collegamento Zagabria con Zara e Spalato. 

Sono ammessi animali domestici all’interno dell’area ed è possibile accedervi sia d’estate che d’inverno. All’interno del parco ci sono ben tre hotel. Pertanto nel caso si voglia visitare in due giorni l’area, è possibile farlo e acquistare un ticket d’ingresso per i Laghi di Plitvice di due giorni. 

Si trovano anche aree ristoro, ristoranti e buffet. Ma anche punti in cui fare pranzo al sacco. È sconsigliabile visitare il Parco di notte perché non si ha così la possibilità di godere appieno del magnifico paesaggio. 

Quanto costa vedere i Laghi di Plitvice

Per vedere i Laghi di Plitvice è necessario acquistare il biglietto per il Parco Nazionale Plitvička jezera per una o due giornate. L’ingresso comprende

  • Contributo alla protezione del parco
  • Giro con il veicolo panoramico
  • Giro in traghetto
  • Uso della toilette
  • Assicurazione contro gli infortuni
  • 22 km di sentieri 
  • 36 km di sentieri alpini
  • Parcheggio gratuito per motociclo

I costi per il biglietto di ingresso al Parco sono di 80 HRK (10,59 euro) per gli adulti in bassa stagione e 180 HRK (23,84 euro) in alta. Sono previste riduzioni per studenti, gruppi e minori. Laghi di Plitvicine 3

Qual è il periodo migliore per visitare i Laghi di Plitvice in Croazia?

Il periodo più bello per godere appieno di questo incredibile paesaggio è quello dei mesi di Maggio e Giugno. Perché allora è possibile vederli in tutto il loro splendore, ricolmi di acqua, le piante sono rigogliose e il paesaggio lacustre rifiorisce. Ma anche dopo l’Estate è possibile trovare ottime condizioni generali per visitarli e soprattutto con meno affollamento. 

Se volete recarvi in questo meraviglioso luogo, potrete pianificare nel migliore dei modi una visita grazie al sito ufficiale che fornisce tantissime informazioni sui programmi in corso, gli itinerari, i punti ristoro e perfino l’hotel.

CONDIVIDI:

Articoli simili

La Thuile apre la stagione estiva tra attività sportive e relax

claudia.dimeglio

La magia dell’acqua nel territorio di Lana (BZ)

ugo

Oman:Nuovo aeroporto e nuovo sito web

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token