Benessere Hotel

All’hotel Plunhof il benessere si veste di argento

La Val Ridanna, in Alto Adige, è stata per 800 anni un centro di attività mineraria, dove eserciti di minatori estrassero minerali preziosi come argento, piombo e zinco in situazioni climatiche e lavorative estreme. La miniera chiuse i battenti nel 1985, ma oggi l’hotel Plunhof sfrutta quegli elementi per una sorprendente offerta di wellness.

Il Plunhof ****S, Eco-Hotel ultra-sostenibile situato a pochi chilometri da Vipiteno, nel cuore dell’Alto Adige – Südtirol,  è un luogo speciale che narra la storia della famiglia Volgger composta da otto componenti, proprietari del Plunhof, e particolarmente legata all’idea di generazione, discendenza, radici: qui i bisnonni hanno cercato e trovato l’argento tra le montagne che ancora oggi raccontano questa storia.

Fiero Global Winner al World Luxury Spa Awards 2019 come Best Unique Experience Spa, il Plunhof conferma l’animo da eco-hotel: quello che ieri era un maso oggi si impegna a trattare con materie che possano essere recuperabili entro i 15 km di distanza dall’hotel.

Qui, una famiglia al completo che nota dettagli impercettibili, accoglie con il sorriso, la cura e la tutela della privacy che solo gli altoatesini sanno riservare alla loro clientela.

Un gioiello che brilla come l’argento che fonde il suo passato prezioso a un presente di raffinato design e che guarda al futuro come verdissimo Eco-Hotel ultra-sostenibile che ha saputo unire il lusso inaspettato a un nuovo concetto di benessere saldamente legato al territorio. Un hotel a conduzione familiare che sa stupire e accogliere gli ospiti con ogni tipo di attenzione a livelli inaspettati.

Le 67 camere e suites dal design raffinato e moderno, scaldato dalla tradizione, hanno come leitmotiv il calore del legno locale unito all’energia della pietra, per un soggiorno dove privacy, spazi e cura dei dettagli fanno la differenza.

Ed è in autunno, quando la natura si prepara al riposo, che la magia di questo luogo si rivela in tutto il suo splendore, con i colori del paesaggio circostante che si tingono di riflessi caldi e dorati e invitano alla quiete, al relax e al riequilibrio, per farsi trovare pronti ad affrontare la stagione invernale. Assecondando quel desidero inarrestabile di riportare in equilibrio anima, corpo e mente.

Circondato da boschi, prati e dal magnifico panorama delle Alpi dello Stubai con i ghiacciai e le cime che sfiorano i 3000 metri, il Plunhof Hotel è situato nel cuore della Val Ridanna, che un tempo era il regno delle miniere di Monteneve.

Benessere “certificato” a 360 gradi.

Si richiama fortemente al passato di questa valle anche la Minera Acqua & Spa, il luogo perfetto per ritrovare l’equilibrio di anima, corpo e mente in questa magica stagione autunnale.

Fiore all’occhiello, qui si utilizzano pietre locali per ricordare quell’antica formula di benessere, tra questi il gioiello di famiglia che viene custodito con cura è il massaggio con quarzite argentea.

Pietre antiche che provengono dal cuore della montagna circostante, un tempo scrigno di preziosi filoni d’argento, oggi avvolgono gli ospiti in un percorso di wellness totale che tocca l’anima. 4000 metri quadrati di benessere per un’esperienza di relax che non ha eguali in Europa. Un connubio di design e tradizione in grado di regalare emozioni esclusive.

Un percorso che si snoda tra saune minerarie a 80-100°, bagno turco, biosauna, sauna a infrarossi, sauna con area relax panoramica sul roof, vasche Kneipp, il mondo delle grotte con un laghetto minerario, una piscina salata esterna con idromassaggio, una piscina esterna di acqua di fonte riscaldata e un mondo acquatico indoor con una vasca lunga 20 metri e una piscina relax.

Il pacchetto “MineraSPA” permette di sperimentare tutta la forza delle montagne, in superficie e sotto terra: una simbiosi degli elementi più preziosi della natura. Comprende un pacchetto Spa MineraEnergy (della durata di 110 minuti) per detergere, riequilibrare ed energizzare con la forza originaria del micascisto, una roccia metamorfica a grana piuttosto grossa che ha come costituenti essenziali il quarzo e altri minerali del gruppo delle miche, che favorisce il rilassamento profondo. In più, è possibile partecipare a una serata in sauna per prendere parte al suggestivo rituale delle gettate di vapore. Il pacchetto è prenotabile fino al 21/11/21 da euro 599 a persona, per 3 notti, con trattamento di mezza pensione gourmet.

I piaceri dell’autunno, a tavola e in cantina.

Al Plunhof eleganza e cura si ritrovano anche a tavola, con piatti che privilegiano l’utilizzo di prodotti regionali e locali di alta qualità. La terra delle vigne dell’Alto Adige è alla base anche delle proposte della ricca cantina che oltre a una vasta scelta di vini altoatesini spazia fino a ricercate bottiglie italiane e internazionali conservate accuratamente nella Cantina di Bacco dell’hotel.

 Il pacchetto “I piaceri dell’autunno” permette di vivere questa stagione in tutto il suo splendore in vetta, in cantina e a tavola, all’insegna del benessere totale. Comprende un  corso di cucina con lo chef Egon e un’escursione con “wildlife watching” guidati dall’esperto Erwin. In più, sarà possibile degustare vini e partecipare a un seminario enologico con etichette sudtirolesi (con un contributo di 24 euro a persona) e a una golosa escursione in malga con degustazione di formaggi locali (con un contributo di 10 euro a persona). Il pacchetto è prenotabile dal 6/11/21 al 21/11/21 da euro 959 a persona, per 7 notti, con trattamento di mezza pensione gourmet.

In bici fino al tardo autunno

Un soggiorno rigenerante al Plunhof, circondati dalla potenza e dalla bellezza del paesaggio naturale, è anche un invito a praticare attività fisica. La Val Racines e la Val Ridanna, fino al tardo autunno, sono un vero e proprio paradiso per le bici, le E-bike e le mountain bike. Il terreno, infatti, è molto vario e ciascun tour si rivela un’esperienza unica sia per i neofiti della bici che per i fan del cross country o del free ride. I vecchi sentieri minerari o le strade forestali della zona sono particolarmente suggestive da percorrere sia con la bici elettrica che con la mountain bike.

E per molti tour sono già disponibili su Internet le tracce GPS. All’Hotel Plunhof è possibile noleggiare le E-bike: le lunghe escursioni o gli itinerari con pendenze importanti, dunque, sono alla portata di tutti e non sono più riservati solamente agli sportivi super allenati.

Prezzi da 133 euro a notte a persona in camera doppia, con colazione e cena con menu di 4-5 portate. Aperto fino al 21/11/21. Riapertura invernale: 17/12/21.

Ugo Dell’Arciprete

Articoli simili

Familienhotels: vietati alle coppie!

claudia.dimeglio

Alla Locanda del Borgo di Pietralunga in Umbria, una San Valentino con “rose rosse e Champagne”

anna.rubinetto

Banyan Tree Hotels and Resorts inaugura a Shanghai un Urban Retreat

claudia.dimeglio

Scrivi un commento