Vacanze in Grecia: alla scoperta della costa meridionale dell’Attica

Atene

Vacanze in Grecia, dove andare? Sicuramente il paese europeo che si affaccia sul Mar Mediterraneo è una delle mete predilette dai turisti italiani, complice anche la facilità di raggiungere questa destinazione facilmente, via aereo e anche via nave.

Sono tante le vacanze che possiamo organizzare in Grecia. Perché è un paese dalle mille sfumature e possibilità. Possiamo andare alla scoperta della Grecia Classica, tra storia e mitologia. Organizzare un viaggio per ammirare il mare cristallino e le splendide isole. Oppure optare per una vacanza on the road, scoprendola da nord a sud.

Ci sono alcune destinazioni che non dovrebbero assolutamente mancare in un viaggio in Grecia indimenticabile.Riviera di Atene, la costa dell'Attica a sud di Atene

Riviera di Atene, la costa dell’Attica a sud di Atene

La zona sud di Atene merita una o più giornate di visite: a pochi chilometri dalla città, ritroviamo il mare cristallino, le spiagge incantevoli e anche le calette segrete che invogliano i più temerari, ma anche resort, spa e molto altro ancora. Una vacanza a 360 gradi, che può coniugare le esigenze di tutti coloro che sono in viaggio con voi.

Nella riviera di Atene sono tante le attrazioni che non dobbiamo assolutamente perdere. Tra storia e modernità, tra cultura e natura, non riuscirete a credere ai vostri occhi.Tempio di Poseidone

Tempio di Poseidone

Sicuramente il Tempio di Poseidone deve essere una meta del vostro viaggio alla scoperta di Atene e dell’Attica. Il Tempio di Poseidone si trova in cima alla scogliera di Capo Sounio. E’ un luogo mistico, ma legato anche a fatti di storia molto importanti, che si intrecciano a miti e leggende che fanno della Grecia un posto da scoprire giorno dopo giorno.

Si dice che qui il re di Atene Aegeus si uccise buttandosi dalla rupe convinto che il figlio Teseo fosse morto nel labirinto del Minotauro. In questo punto all’estremità sud dell’Attica venne costruito il Tempo dorico di Poseidone, che dovrebbe essere stato costruito nello stesso periodo del Partenone. Altro luogo assolutamente da visitare, simbolo della Grecia e della cultura degli Antichi Greci! Centro Culturale della Fondazione Stavros Niarchos

Centro Culturale della Fondazione Stavros Niarchos

Ma la Grecia non è solo antichità! E’ anche modernità e nuove costruzioni, che sono fiori all’occhiello per la cultura del paese. Da non perdere, infatti, il Centro Culturale della Fondazione Stavros Niarchos, che si trova nel quartiere Kallithea, vicino al centro di Atene, nella baia di Faliro. Progettato dallo studio di architettura Renzo Piano Building Workshop, è un centro polifunzionale sostenibile ed eco friendly. Gran parte della sua superficie ospita un parco pubblico, per ritrovare il benessere e il relax immersi nel verde di una grande città europea, che è in grado di unire storia e modernità, passato, presente e futuro.

Nel maggio del 2018 ha ottenuto anche un importante riconoscimento come il RIBA Awards for International Excellence. All’interno le nuove strutture per la National Library of Greece e la Greek National Opera.

Lago di VouliagmenLago di Vouliagmen

Ma la Grecia è anche altro. E’, ad esempio, natura. Sicuramente il lago di Vouliagmen merita una sosta di piacere per rilassarsi e ammirare un panorama unico. L’acqua è color smeraldo, la temperatura è compresa sempre tra i 20 e i 29 gradi, senza tralasciare il fatto che qui sorgono delle sorgenti termali naturali e delle caverne sottomarine misteriose, che rendono la zona ancora più affascinante. Se tutto questo non vi basta, sappiate che questo lago è considerato monumento naturale e dal 2000 fa parte della rete paneuropea delle aree protette Natura.Flisvos Luxury Yachts Marina

Flisvos Luxury Yachts Marina

E poi c’è anche il lusso poco distante dalla capitale, per chi vuole organizzare vacanze o semplici giornate alla scoperta del mare. Godendosi la natura lontano dalla folla di turisti. Flisvos Marina, a 6 chilometri dal centro di Atene, nel Paleo Faliro, si distingue per il suo stile unico, elegante e innovativo. 303 posti barca per yacht dai 15 ai 180 metri, con assistenza, supporto tecnico, parcheggio, servizio di sicurezza e di concierge. Il complesso commerciale si estende su 4mila metri quadri e dispone di ristoranti, negozi, portineria, ospitando anche tanti eventi durante l’anno.Museo dell’Acropoli e Acropoli di Atene

Museo dell’Acropoli e Acropoli di Atene

Ancora storia ad Atene. Ancora il passato che torna protagonista. Un viaggio in Grecia non può non toccare uno dei suoi simboli più forti, come l’Acropoli di Atene e il Museo dell’Acropoli di Atene, che raccoglie solo i materiali rivenuti nell’Acropoli di Atene. Statue, frammenti di decorazioni architettoniche, sculture del periodo classico. Si trova ai piedi della collina dell’Acropoli, nel distretto di Makrighianni.

Il museo è su tre livelli: quello inferiore è completamente dedicato allo scavo archeologico, mentre al pianterreno si trovano i reperti provenienti dai fianchi dell’acropoli. Il piano più alto, infine, è dedicato alle parti del fregio originali che appartengono al governo greco e le copie di quelle presenti nel British Museum di Londra.
L’Acropoli, invece, è una rocca piana nella sua parte superiore, che si trova a 156 metri sul livello del mare sopra la città di Atene. Dal 1987 è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

La Grecia è perfetta per ogni tipo di vacanza! Storia, cultura, arte, design, lusso, natura: qui troverete tutto quello di cui avete bisogno per ricaricare la spina e ritrovare le energie perdute. E il tutto a due passi da casa!

By | 2019-02-16T06:02:55+00:00 febbraio 2019|Destinazioni, Europa, Mare|