Viaggiare News
News

HomeAway: alla ricerca di Babbo Natale

Il sito per l’affitto di case vacanze, HomeAway, ha selezionato alcuni dei più bei villaggi con le casette di Babbo Natale in Italia, per permettere a grandi e piccini di vivere la magia di consegnare personalmente la propria letterina, sperando di vedere esauditi i propri desideri il mattino del 25 dicembre.  

Il prezzo medio è stato rilevato il 23 novembre. Le modalità di prenotazione sono diverse e definite da ogni singolo proprietario. Le prenotazioni si effettuano direttamente con i proprietari.

Chianciano Terme (Toscana) – Nel cuore della Toscana, si trova un meraviglioso parco a tema per grandi e piccini, dove fino al 26 dicembre si può attendere l’arrivo del Natale in modo autentico e divertente. Il Paese di Babbo Natale è un luogo incantato dove vivere esperienze diverse: divertirsi sulla pista di pattinaggio, perdersi tra i colori e i profumi dei mercatini, ammirare il presepe e far vivere ai bambini l’emozione di poter consegnare a Babbo Natale la propria letterina. Chianciano Terme dà la possibilità a tutte le famiglie di entrare in un mondo magico, ed immergersi nella gioia del Natale. – Dove alloggiare – Alle porte di Montepulciano, circondata dalle colline, sorge una struttura che conserva tutti i tratti tipici della tradizione toscana, in sintonia con il panorama circostante. Una dimora rustica dai colori caldi, dove si denotano una grande cura per i dettagli e un’accurata scelta dei materiali. Gli ampi spazi esterni, una grande cucina e due camere da letto, la rendono adatta ad ospitare fino a cinque persone, che potranno godere di tanta tranquillità e di una splendida vista. – 1965 € in media / notte per 5 persone – (www.homeaway.it/affitto-vacanze/p8123164)

Bussolengo (Veneto) – Il  Villaggio di Natale a Bussolengo si estende per ben 7 mila metri quadri, ricchi di luminarie e addobbi. Stand di artigiani si susseguono uno dietro l’altro con le loro creazioni e piccole opere d’arte; spettacoli, luci e canti natalizi riscaldano l’atmosfera. Durante i weekend i bambini potranno vivere l’emozione di incontrare Babbo Natale nella sua casa con il camino, le renne e i suoi fedeli aiutanti, e potranno così consegnargli personalmente la propria letterina. – Dove alloggiare – Una graziosa casa su due livelli, elegantemente ristrutturata nel 2016, si trova a Pastrengo,  alle porte della Valpolicella. Molto accogliente e curata, è dotata di tutti i migliori comfort, tra cui tv satellitare, wifi, e box doccia con cromoterapia. Le due camere da letto matrimoniali, un divano letto e due spaziosi bagni attrezzati, rendono questa casa adatta ad ospitare fino a sette presone. – 92 € in media / notte per 7 persone – (www.homeaway.it/affitto-vacanze/p6984422)

Venaria Reale (Piemonte) – Una vera e propria ricostruzione del villaggio di Babbo Natale, con la sua casa, la fabbrica e persino l’ufficio postale dove le letterine dei bambini vengono ricevute e smistate, si può comodamente visitare a Venaria Reale, in provincia di Torino. Qui i bambini possono vivere il vero sogno del Natale, assistendo Babbo Natale e i suoi aiutanti durante tutta la giornata; a partire dall’arrivo all’ufficio postale, passando per la fabbrica dei giocattoli, fino ad arrivare alla slitta carica di regali, dove possono sedersi e immaginare di volare sopra i tetti delle città. – Dove alloggiare – Questo ampio e luminoso attico in Piazza Statuto, posizione centralissima di Torino,  è ideale per tutti coloro che desiderano ritrovare un’atmosfera di casa, calda e semplice, durante le loro vacanze o soggiorni più brevi. La casa si sviluppa su due piani, collegati da un’artistica scala interna, con due camere da letto al piano superiore. Il magnifico terrazzo con vista sulla città è il luogo perfetto dove potersi rilassare, gustandosi una cioccolata o un tè caldo con biscotti, in compagnia dei propri cari. – 101 € in media / notte per 5 persone – (www.homeaway.it/affitto-vacanze/p6601981)

Quarto (Campania) – Fino al 23 dicembre 2017, il comune di Quarto ospiterà il Villaggio di Babbo Natale, un vero e proprio castello al cui interno si terranno laboratori creativi, mercatini, mostre e giostre divertenti; vi saranno anche tanti stand dove poter gustare tutte le specialità tipiche natalizie. Un luogo dove i bambini potranno vivere emozioni uniche, circondati dalla magica atmosfera del Natale. – Dove alloggiare – Questo appartamento moderno nel cuore di Napoli, è stato recentemente ristrutturato. Lo stile fortemente contemporaneo si ripropone in entrambi piani su cui si sviluppa l’attico. Gli elementi di arredo e di design rendono questa proprietà originale ed unica nel suo genere; adatta a famiglie giovani con figli, e con tanta voglia di divertimento e spensieratezza. – 279 € in media / notte per 5 persone – (www.homeaway.it/affitto-vacanze/p6844378)

Finale Ligure (Liguria) – Non sarebbe Natale senza un po’ di magia e spettacolo. Quest’anno il Red and White Emotional Circus emozionerà ed intratterrà il pubblico del Villaggio di Natale Giuele a Finale Ligure, con spettacoli circensi e con la magia del musical Lo schiaccianoci. Il villaggio è ricco anche di numerose altre attrazioni tutte a tema natalizio: i mercatini con i prodotti tipici, la pista di pattinaggio, l’ottovolante di Natale, l’immancabile casa di Babbo Natale e molto altro ancora. Tutto pensato e allestito nei minimi dettagli per regalare ai visitatori un’esperienza natalizia ricca di eventi, sorprese e tanto divertimento per grandi e piccini. – Dove alloggiare – Immerso nel verde della vallata di Calvisio, questo appartamento al terzo piano gode di una posizione strategica e di una splendida vista sulla vallata, che infonde luce naturale a tutto l’appartamento. La casa è molto accogliente e raccolta, perfetta per ospitare famiglie con bambini. – 75 € in media / notte per 6 persone – (www.homeaway.it/affitto-vacanze/p1579156)

Info: www.homeaway.it

Giovanni Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

Viaggiare in modo flessibile e last minute? Con Blink Hotels adesso si può

redazione1

Vacanze: Tripadvisor, 1 italiano su 2 si porta lavoro in spiaggia

anna.rubinetto

PER NAAR TOUR OPERATOR L’OPERAZIONE “GO DUBAI” CONTINUA ANCORA

redazione1
Please enter an Access Token