Viaggiare News
Proposte tour operator

Per le Olimpiadi di Rio 2016 la squadra giapponese ha scelto la zona del Cearà

[dropcap]P[/dropcap]er le Olimpiadi di Rio 2016 la squadra giapponese e molti turisti provenienti da tutto il mondo hanno  ha scelto la zona del Cearà,  ottima base di partenza per visitare il nord-est del Brasile e godere delle sue meravigliose spiagge.

Fra i luoghi da non perdere Uruaù, dove l’Hotel Villaggio Tudobom – ospitalità italiana, gentilezza brasilera – offre un soggiorno al meglio del benessere in piena libertà.

Se è vero che i problemi non mancano, il Brasile lavora a spron battuto per accogliere le Olimpiadi di Rio 2016. Ormai tutte squadre olimpiche si sono mosse per scegliere le località più adatte alla preparazione degli atleti.

Con proverbiale solerzia organizzativa il Giappone ha prontamente individuato lo stato del Cearà, nel nord est del Paese. Il nuovissimo Centro de Formação Olímpica do Nordeste di Fortaleza accoglierà la squadra del Sol Levante prima dell’inizio dei giochi. Oltre alle caratteristiche della struttura, un fattore determinante è stato sicuramente il clima che si gode sulla costa del Cearà, sempre caldo ma ventilato grazie alle brezze oceaniche. Lo sport qui è di casa, in particolare le pratiche legate al mare e al vento.

Ci sono località conosciute anche a livello internazionale per kite surf che alle peculiarità tecniche di onde marine e lagune costiere aggiungono integrità e bellezza della natura, tranquillità, relax, possibilità di soggiorno per ogni gusto e portafoglio. Piccoli villaggi di pescatori, spiagge infinite, folclore e ottima cucina sono ingredienti per una vacanza serena e rigenerante. Una meta speciale è il paesino di Uruaù, 90 km a est di Fortaleza. Secondo i kiter una piccola mecca grazie all’infinito litorale sabbioso, alla bella laguna e al lago d’acqua dolce fra le dune. Ma il luogo è adatto a tutti quelli che apprezzano la dolcezza dell’ambiente tropicale, da gustare all’ombra dei cocchi, magari rilassandosi con una caipirinha in mano.

Se poi aggiungiamo un comfort di ottimo livello e una grande cura nell’accoglienza come all’Hotel Villaggio Tudobom la vacanza diventa un’esperienza davvero unica. Una struttura concepita come piccolo resort di charme, con 22 camere e suite, in cui dominano il legno naturale e il verde rigoglioso dei giardini, con piscine e bar a disposizione, e una cucina strepitosa con prodotti freschissimi – pesce, carne, frutta e verdura – e d’importazione ad alta qualità, d’inconfondibile impronta italiana.

Pacchetti settimanali e offerte interessanti dedicati agli appassionati di kite surf, soggiorni speciali per luna di miele tropical, escursioni lungo le spiagge per esplorare il litorale in dune buggy, o all’interno, avamposto del Grande Sertão, o ancora nella vitaiola e palpitante Fortaleza.

Offerta Olimpiadi – es. una settimana in half board (listino alta stagione) compreso il trasferimento hotel da/per Fortaleza su base quattro persone, in doppia comfort, € 490 a pax. Possibilità di effettuare anche soggiorni più brevi in B&B, half e full board.

L’hotel Villaggio Tudobom ha ricevuto anche quest’anno il certificato d’eccellenza
CERTIFICATO D’ECCELLENZA 2016

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Con Latitud Patagonia i viaggi di gruppo includono un pacchetto di plus irrinunciabili!

anna.rubinetto

Australia, l’ isola continente

anna.rubinetto

KAMCHATKA, terra di fuoco e di ghiaccio

anna.rubinetto
Please enter an Access Token