Hotel

Gardaland Adventure Hotel per immergersi totalmente nell’avventura

Gardaland Resort ancora una volta non delude le aspettative e la formula adottata negli ultimi anni che ha permesso all’azienda una crescita continua (più del 9% rispetto al 2014) gli ha garantito anche quest’anno di proporre grandi novità non solo in termini di nuove attrazioni e di soluzioni diversificate in termini di offerte ma anche sdoppiandosi con il nuovo resort.

Sabato 28 Maggio – Gardaland Adventure Hotel:

Siamo orgogliosi di presentare l’hotel più tematizzato del Gruppo Merlin, un progetto nato dalla volontà di migliorare l’esperienza dei nostri Ospiti anche nell’hotellerie. Sviluppato grazie ad un’ispirazione e ad una strategia ben precise, il nuovo hotel consente agli Ospiti di immergersi totalmente nell’avventura” – ha dichiarato Aldo Maria Vigevani, CEO Gardaland.

25 milioni di euro di investimento, 20 intensi mesi di lavoro, 132 aziende coinvolte e un team di professionisti altamente qualificati per un hotel unico in Italia.

Composto da 100 camere interamente tematizzate si propone con un grande Portale dell’Avventura che accoglie gli ospiti all’interno di un vero e proprio sommergibile e introduce ai quattro fantastici mondi di Gardaland Adventure Hotel. Anche la reception è decisamente singolare: una stanza ideata e realizzata nel perfetto stile di un’antica biblioteca (nella foto), arredata con mobili in legno come una vera libreria dei primi del ‘900 che comprende anche oggetti originali antichi. Ed è proprio nella reception che il grande libro di Gardaland – e tutte le sue affascinanti narrazioni – accoglieranno gli ospiti per condurli verso il misterioso mondo dell’avventura.

Ma saranno le camere la vera esperienza che attende i coraggiosi avventurieri! Jungle, Arabian, Wild West e Arctic sono i quattro temi sviluppati. L’estrema cura per ogni dettaglio caratterizza le varie ambientazioni di Gardaland Adventure Hotel: dalle pareti ai pavimenti, dai letti agli armadi fino ai tappeti, alle luci e ai piccoli complementi d’arredo… Tutto parla un unico linguaggio – quello dell’avventura e dell’esplorazione. Non saranno solo le camere ad essere tematizzate ma, nel secondo padiglione, un originalissimo ristorante interamente tematizzato – Tutankhamon Restaurant – consentirà, anche a chi non soggiorna in Hotel, di cenare tra le mura di un antico e imponente tempio egizio e di scoprire il sapore di ottimi piatti in una coinvolgente atmosfera.

Al resort si aggiunge la nuova attrazione del parco:

KUNG FU PANDA ACADEMY è la fantastica novità 2016 di Gardaland, un’area interamente tematizzata dedicata ai bambini e alle famiglie, realizzata grazie ad un accordo siglato con il colosso americano DreamWorks Animation, la casa di produzione che ha dato vita alla trilogia del panda più amato degli schermi cinematografici. Lanciato nelle sale italiane in marzo, “Kung Fu Panda 3” ha avuto un grande successo in Italia come negli Stati Uniti consolidando il successo a livello mondiale.

Quest’anno abbiamo voluto rivolgerci alle famiglie che sono uno dei nostri target più fedeli – ha spiegato Aldo Maria Vigevani, CEO Gardaland – Kung Fu Panda è un personaggio conosciuto dal 90% dei ragazzini italiani di età tra gli 8 e i 10 anni.”

I bambini potranno trovare divertimento, intrattenimento e attrazioni. Realizzata all’interno di un’area di oltre 5.000 metri quadrati, KUNG FU PANDA ACADEMY ospita due attrazioni – tra cui un nuovo ottovolante per famiglie – tre imponenti portali di ingresso che riproducono l’ambientazione di un vero villaggio cinese e spazi dedicati all’animazione e ai giochi interattivi. La nuova area ha visto un investimento di quasi 8 milioni di euro.

La principale attrazione è Kung Fu Panda Master. Le nuove montagne russe per famiglie, adatte a tutti, proporranno un’avventura attraverso discese e divertenti rotazioni grazie alle quali sarà possibile sviluppare il coraggio dei veri “Guerrieri Dragone”. La linea di attesa sarà, essa stessa, una divertentissima prova di abilità! Il percorso, infatti, sarà organizzato come un centro di addestramento tematizzato nel quale saranno proposte varie prove. Finalmente gli aspiranti guerrieri potranno poi affrontare lo Spinning Power Mouse Rollercoaster – termine tecnico per questa tipologia di ottovolanti – e laurearsi campioni. Kung Fu Panda Master ha un percorso di 320 metri, un’altezza massima di 14, raggiunge i 40 km/h, è dotato di 6 veicoli in grado di trasportare 24 persone in tutto, con una rotazione di 360°.

Tutto questo non può che incrementare la voglia di andare sul Lago di Garda, l’area veronese del Lago di Garda attira quasi la metà dei turisti per un totale di oltre 12 milioni di presenze, registrando un incremento del 4% rispetto all’anno precedente.

La conclusione del CEO non lascia dubbi:

Ad oggi, possiamo ritenere di avere avuto ragione della nostra intuizione e ci sentiamo rinfrancati da una percentuale di prenotazioni alberghiere nelle due strutture pari al 46% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. All’interno di questo panorama, un peso sicuramente importante è giocato proprio dai turisti stranieri che raggiungono il 40% nel totale delle presenze”.

Felice Gardaland a tutti!

Monica Basile

Articoli simili

Mauritius e Dubai: Eden Made propone luoghi romantici per viaggi di nozze indimenticabili

redazione1

San Valentino al Grand Hotel Imperial

redazione1

San Valentino IBEROSTAR al Grand Hotel Budapest

claudia.dimeglio
Please enter an Access Token