Destinazioni Montagna

Vacanza slow a Courmayeur

Vacanza slow a Courmayeur

Assaporare il silenzio del paesaggio innevato, circondati da ghiacciai e vette immacolate, è impagabile, ma soprattutto possibile, scegliendo una vacanza a Courmayeur.

Stregati dalla maestosità del Monte Bianco, potremo scegliere di passeggiare sulla neve, utilizzare gli sci da fondo o ciaspolare, senza fretta, godendoci la bellezza del paesaggio.
La Val Ferret, nello specifico, è il luogo preferito dagli amanti dello sci di fondo, che trovano u
n lungo anello che si snoda lungo l’intera valle, dal villaggio di Planpincieux fino alla località di Lavachey.
Esistono percorsi adatti ad ogni esigenza: ci si può mettere alla prova arrivando fino ad Arnouva, lungo una pista di 20 chilometri, oppure scegliere tour più brevi, di 3 o 5 km.   
_MG_5128

Tra le novità della stagione 2016 c’è l’e-fatbike, la versione elettrica della bicicletta dotata di pneumatici molto larghi, noleggiabile a Planpincieux, all’ingresso della pianeggiante Val Ferret, ai piedi del Monte Bianco e delle spettacolari Grandes Jorasses.

Con queste biciclette, che assicurano stabilità, potremo pedalare facilmente e raggiungere mete impegnative.
Chi, invece, preferisce percorrere sentieri battuti, a Planpincieux trova la snow bike, dotata di ruote chiodate.

I ciclisti, invece, possono spingersi fino a Lavachey, a fondo valle, e lì gustare un pranzo a base di specialità tipiche valdostane.
Courmayeur è il paradiso per chi ama la neve e lo sport; specialmente a marzo, quando le giornate sono più lunghe e più soleggiate. 

Articoli simili

In Abruzzo al Relais Ducale Spa&Pool di Pescocostanzo si può godere dell’ultima neve sulle piste

redazione1

Il premio “Carrier of the Year” attribuito ad Emirates SkyCargo che si potenzia con 10 nuovi B777F

redazione1

Castellania festeggia il centenario della nascita di Fausto Coppi

anna.rubinetto
Please enter an Access Token