Viaggiare News
News tecnologia

Intesa Sanpaolo Vita e Airbnb insieme per offrire a viaggiatori e host più strumenti per lo smart traveling

Airbnb, piattaforma leader nel settore dell’hospitality e Intesa Sanpaolo Smart Care, la società del Gruppo Intesa Sanpaolo Vita dedicata a individuare e sviluppare soluzioni innovative per lo smart living, hanno siglato un accordo di collaborazione che offrirà servizi e vantaggi distintivi agli host e ai viaggiatori della community italiana di Airbnb, rendendo le soluzioni di soggiorno offerte dalla piattaforma ancora più sicure grazie alla presenza della tecnologia e dei servizi all’avanguardia di aCasaConMe, la soluzione assicurativa del Gruppo Intesa Sanpaolo che consente la massima serenità nella propria casa e la massima sicurezza di fronte agli imprevisti.

aCasaConMe sarà disponibile per tutti gli host italiani a un prezzo scontato per i prossimi due mesi e permetterà loro di controllare lo stato della proprietà in tempo reale e in qualunque momento, con una garanzia di sicurezza ulteriore, grazie alla presenza di un dispositivo di protezione all’avanguardia.

Con aCasaConMe Airbnb vuole ribadire il suo impegno nell’offrire la massima affidabilità e protezione a tutta la sua community. La soluzione di Intesa Sanpaolo Vita va infatti a corredare una vasta gamma di caratteristiche di sicurezza messe a disposizione dalla piattaforma, a partire dalla Airbnb Host Guarantee attraverso la quale Airbnb offre una garanzia fino a 800.000 euro nel raro evento in cui ci siano danni alla proprietà messa in affitto.

Con Intesa Sanpaolo Smart Care guardiamo al futuro per sviluppare soluzioni e servizi utili a semplificare e rendere più sicura la vita dei nostri clienti. – ha dichiarato Nicola Maria Fioravanti, responsabile Divisione Insurance del Gruppo Intesa Sanpaolo e amministratore delegato di Intesa Sanpaolo Vita – L’eccellenza tecnologica di Smart Care è unica nel settore assicurativo italiano – continua Fioravanti – e possiamo senz’altro definire questa realtà un laboratorio di innovazione coerente con le iniziative e con il piano industriale del Gruppo Intesa Sanpaolo, che all’innovazione – attraverso la struttura coordinata dal Chief Innovation Officer – dedica il proprio massimo impegno.

La soluzione aCasaConMe è perfettamente in linea con il nostro impegno di tutelare online e offline i nostri host e guest. – dichiara Matteo Stifanelli, Country Manager, Airbnb Italia – Siamo lieti di poter lavorare con un’azienda come Intesa Sanpaolo per raggiungere questo scopo. L’Italia è un paese molto importante per Airbnb, la nostra community ogni anno ospita milioni di viaggiatori e siamo contenti di poter offrire un ulteriore strumento affinché tutti i viaggi possano essere sempre più sicuri.

Grazie alla partnership, Intesa Sanpaolo Smart Care inaugura una nuova attività rivolta a partner esterni al Gruppo Intesa Sanpaolo, con l’obiettivo di rendere disponibili le proprie innovative soluzioni e i servizi di eccellenza a un numero crescente di interlocutori.

Info: www.airbnb-acasaconme.it/

Giovanni Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

In Valtellina e Valchiavenna la raccolta differenziata inizia sulle piste da sci!

claudia.dimeglio

Replay Hyperflex: i rivoluzionari denim stretch

redazione1

Skyscanner oggi alle ore 14 #24hPeriscope alla scoperta dei luoghi “Yuccies”

anna.rubinetto
Please enter an Access Token