Crociere Trasporti

La crociera parte in treno con Royal Caribbean e Trenitalia

È un bell’esempio di multimodalità l’accordo stipulato da Royal Caribbean International, una delle più prestigiose compagnie di navi da crociera, con il vettore ferroviario nazionale Trenitalia per agevolare il raggiungimento in treno dei porti d’imbarco di Civitavecchia e Venezia. Un accordo che permette ai viaggiatori di effettuare in tutta comodità e a prezzi davvero convenienti il percorso di avvicinamento, evitando in un colpo solo i costi, lo stress e l’inquinamento del viaggio in macchina, evitando il rischio di lasciare l’auto incustodita per la durata della crociera, e garantendo così ai crocieristi un servizio sempre migliore sia a bordo che a terra.

L’iniziativa consiste di due vantaggi offerti, grazie all’accordo con Trenitalia, ai clienti in partenza per una crociera Royal Caribbean o Celebrity Cruises durante l’estate 2015:

– un biglietto del treno a prezzo ridotto per raggiungere i porti di imbarco di Civitavecchia o Venezia e partire a bordo di una nave Royal Caribbean o Celebrity Cruises;

– un credito di 100 dollari a camera da spendere a bordo della nave durante la vacanza, secondo le proprie preferenze.

Nel corso della presentazione dell’iniziativa Gianfranco Battisti, Direttore divisione passeggeri nazionale, internazionale e Alta Velocità di Trenitalia ha dichiarato “La partnership con Royal Caribbean è funzionale a un modello di mobilità turistica che Trenitalia sta perseguendo con determinazione. Un modello incentrato su un sistema di trasporto integrato e sostenibile, incentivato da servizi, offerte e proposte commerciali su misura. Questo accordo – ha concluso Battisti – conferma poi la grande attenzione di Trenitalia al settore crocieristico e l’attenzione al viaggio nella sua globalità, puntando sempre a qualità, comfort e convenienza”.

A sua volta Gianni Rotondo, Direttore Generale RCL Cruises Ltd. Italia ha rimarcato “Vogliamo garantire ai nostri ospiti la possibilità di raggiungere facilmente i porti d’imbarco delle nostre navi a condizioni agevolate. L’accordo stipulato con Trenitalia consentirà di facilitare gli spostamenti dei crocieristi da qualsiasi città italiana verso i porti d’imbarco di Civitavecchia e Venezia. Ci auguriamo che sempre più ospiti italiani, e non solo, decideranno di usufruire di questo servizio.”

Maggiori informazioni su http://www.royalcaribbean.it/ e su http://www.trenitalia.com/

Ugo Dell’Arciprete

Articoli simili

In crociera con la Nave dei Giovani a bordo della MSC Sinfonia e MSC Armonia

anna.rubinetto

Claim it aiuta i viaggiatori aerei a far valere i loro diritti

ugo

Con l’entrata in servizio di dieci jet Embraer 195 da 120 posti Air Dolomiti conclude la propria ristrutturazione operativa

redazione1
Please enter an Access Token