Viaggiare News
Proposte tour operator

Focus storia in Iran con Viaggi Levi

Continua e si rafforza la collaborazione tra Focus Storia, il più diffuso mensile italiano dedicato al passato edito dalla Gruner+Jahr/Mondadori, e il tour operator milanese I Viaggi di Maurizio Levi, specializzato in percorsi culturali a valenza ambientale, archeologica, storica, naturalistica e etnografica negli angoli più remoti del pianeta. Dopo il positivo esordio sul campo con l’itinerario archeologico di novembre 2014 in Sudan, descritto e commentato sul numero di febbraio 2015 della rivista, la prossima proposta riservata in esclusiva per gli abbonati ed i lettori di Focus Storia riguarda l’Iran, con un itinerario di 10 giorni in partenza il 22 maggio 2015, uno dei periodi climaticamente migliori, in una nazione che offre standard di sicurezza e turistici elevati.

L’Iran, l’antica Persia, costituisce infatti una meta obbligata e imprescindibile, soprattutto dopo le recenti politiche distensive nei confronti dell’Occidente, per ogni appassionato di storia e di archeologia, una terra dove si sono succedute diverse civiltà, ognuna delle quali ha lasciato importanti testimonianze di inestimabile valore.  Un paese con radici antichissime, che ha visto l’affermazione degli Arii prima e dell’impero Achemenide di Ciro, Dario e Serse poi, dell’ellenismo portato da Alessandro Magno, e poi i Seleucidi, i Parti e i Sasanidi, quindi i califfi islamici  poi i Selgiuchidi e  i Safavidi fino alla dinastia Pahlavi dell’ultimo scià. Dalla moderna capitale Teheran, con i suoi interessanti musei, al villaggio tradizionale di Abyaneh, con le sue case di argilla, e l’antica Kashan, con il giardino di Fin e le case tradizionali. Isfahan con le sue cupole turchesi, i giardini, i ponti ed i bazar: più di ogni altra città iraniana evoca nel viaggiatore i miti dell’antica Persia. E Yazd, ai margini del deserto del sale, con le sue caratteristiche Torri del Vento (patrimonio Unesco) che svettano sul centro storico. Poi Pasargade, con la maestosa tomba di Ciro il Grande, e le straordinarie rovine di Persepolis, uno dei più imponenti complessi archeologici al mondo, con i tori androcefali a guardia del palazzo di Dario, e le scalinate decorate con eloquenti bassorilievi che mostrano la sfilata dei  popoli recanti le offerte al Re dei Re. Quindi Shiraz, la capitale letteraria della Persia e infine Bishapur, grandiosa capitale del re sasanide Shapur (III sec.) Il viaggio, massimo 20 partecipanti, sarà guidato da un archeologo professionista. Quota di partecipazione con volo da Milano da 2.550 euro in doppia. Iscrizioni entro il 28 febbraio 2015. 

Focus Storia è il magazine di storia più venduto in Italia, con 78.315 copie diffuse ogni mese (media dati ADS 2013).  La rivista, diretta da Jacopo Loredan, racconta le vicende, i personaggi, le curiosità di tutte le epoche, con un linguaggio semplice ed originale e con un ampio supporto di infografiche, disegni e immagini spettacolari e di grande impatto. Offre punti di vista insoliti e trasversali, fornendo chiavi di lettura per capire ed interpretare il presente attraverso gli avvenimenti del passato. Focus Storia costituisce oggi un vero e proprio sistema editoriale: il mensile infatti viene affiancato dal trimestrale monografico di approfondimento Focus Storia Collection e dal trimestrale Focus Storia Wars dedicato alle guerre. La pagina Facebook della testata raccoglie oltre 140.000 fan.

Info:  www.viaggilevi.com/focus -storia,  tel. 02 34 93 45 28

 Giulio Badini 

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Scenario, il nuovo boutique hotel di Roma

ugo

Le metropoli da scoprire free proposte da Viaggigiovani.it

redazione1

Malesia, Borneo a tutta natura

anna.rubinetto
Please enter an Access Token