Viaggiare News
Ci siamo stati Reportage

Ad Abano e Montegrotto Terme per un salto alle terme, assaggi gourmet e … un po’ di storia!

Andare alle terme oggi è una vera esigenza, perchè spesso gli impegni lavorativi o familiari quotidiani ci portano ad un alto livello di stress! Abano e Montegrotto Terme, piacevoli località adagiate  sulle dolci colline dei  suggestivi Colli Euganei, sono quindi la meta ideale  per una vacanza ristoratrice,  che ci farà tornare  alla   vita di tutti i giorni rilassati e, soprattutto, in salute, grazie ai verdi paesaggi veneti e alle benefiche proprietà delle acque e dei fanghi termali.

Tra i numerosissimi hotel presenti c’è solo l’imbarazzo della scelta, data l’offerta di servizi di ottima qualità presenti in tutti. Se, però, volete seguire un consiglio da parte di chi li ha sperimentati per voi, scegliete un soggiorno ad Abano, dove,  nei pressi del centro, si trova un hotel dove la qualità del servizio  e l’attenzione verso il cliente sono eccezionali, il 5 stelle HOTEL PRESIDENT TERME, dallo stile classico ed elegante.

Gestito dalla famiglia Sabbion, l’hotel registra ogni anno la presenza di molti ospiti repeaters, ormai affezionati a questa struttura dove i collaboratori sono sempre gli stessi, da anni, e accolgono il cliente con molta affabilità, come si farebbe con un vero ospite che viene a trovarci in casa nostra,  e con grande professionalità.

A disposizione di chi soggiorna nell’hotel c’è la  piscina di acqua termale, dove una piacevole musica di sottofondo rende l’atmosfera rilassante e piacevole, coccolati dal personale che è pronto a soddisfare ogni richiesta dell’ospite.

Nel centro benessere, dalla superficie di 1500 mq, si possono fare trattamenti a base di fango termale  e si trova la grotta sudatoria, all’interno della quale si suda, rilassandosi ed inalando vapori di acqua termale.

Se, poi, avete problemi alle articolazioni, un appuntamento con i terapisti del centro non potrà che giovarvi, con la possibilità di scegliere tra metodi fisioterapici tradizionali e massaggi aiyurvedici!

Ogni trattamento prevede che venga effettuata un’accurata visita medica e la presenza all’interno della struttura del dr. Angelo Bianco, specialista in scienza dell’alimentazione e in agopuntura, è una garanzia: valutando la persona nel suo insieme, a partire dai problemi di salute, per arrivare, come egli stesso dice, “ad identificare anche il grado di stress e il tipo di vita che il nostro ospite conduce normalmente”, si possono identificare i trattamenti ed il tipo di dieta adatti a ciascun ospite, per poter ottenere risultati soddisfacenti sulla via del benessere totale.

Se, invece, le delizie della tavola vi tentano e non avete problemi di salute o di dieta, approfittate delle specialità gastronomiche preparate dallo chef, accompagnandole, magari, con gli ottimi vini della Cantina Maeli, entrambi alta espressione della cultura enogastronomica del Veneto.

Un altro hotel dove soggiornare è una coccola per mente e corpo, grazie al servizio eccellente e alla molteplicità di trattamenti termali proposti, è il GRAND HOTEL MONTEGROTTO,  situato nel centro della deliziosa cittadina.

L’hotel offre un Centro Benessere con due grandi piscine termali interne ed esterne e la possibilità di fare la fangoterapia, con fanghi arricchiti dai minerali dell’acqua termale, che arriva da una sorgente posta tra le montagne delle Dolomiti. I fanghi  hanno proprietà antiinfiammatorie e  curano efficacemente numerose  affezioni, come artriti e dolori articolari.

Da non perdere, all’interno dell’hotel, la Spa Luxury Relax, dove a disposizione degli ospiti ci sono le  offre le Thermae Mediterraneo, con  sauna caldo umida di ca. 45°C, alimentata da sorgenti termali, che grazie alle profumate essenze aromatiche e alle luci soffuse inducono un senso di profondo relax. Presenti anche sauna finlandese, percorso Kneipp e docce emozionali, che aiutano il relax e la circolazione sanguigna.

Per coloro che soffrono di affezioni dell’apparato respiratorio, come bronchiti, asma o allergie, la Stanza del Sale, un ambiente interamente ricoperto di sale dell’Himalaya, permette, con sedute della durata di 30 minuti, di respirare, inalandola, un’aria ricca di vapori salini, benefica come quella del mare, che aiuta  stimolare il metabolismo e purificare i bronchi. Pensate che una sola seduta nella stanza del sale equivale ad un soggiorno al mare della durata di tre giorni!

Le persone particolarmente stressate o ansiose apprezzeranno la Meditazione Anapanasati, un metodo, che, con l’aiuto di un maestro, aiuta a focalizzare l’attenzione sulla respirazione e sul proprio corpo, allontanando lo stress e rallentando il battito cardiaco; si possono, così, contrastare efficacemente e senza l’uso di medicinali malesseri come colite spastica, colite, ipertensione, emicrania, ansia, stress, psoriasi, acne.

 ..E per gli appassionati gourmet? L’hotel mette a disposizione menu gustosi e curati, basati su prodotti a km 0, che soddisfano anche i palati più esigenti.

IMG_4293

..E se, dopo le cure,  si ha voglia di evadere e di conoscere il territorio circostante?  Negli hotel menzionati si può usufruire di un comodo servizio bus, che giornalmente  accompagna gli ospiti a fare delle  interessanti escursioni: a pochi km c’è Padova, città elegante e ricca di fascino e di storia, con l’imperdibile santuario di Sant’Antonio, meta di pellegrinaggi da tutta Italia, oppure l’affascinante borgo medioevale di Arquà Petrarca, dove il famoso poeta Francesco Petrarca, ivi sepolto, trascorse molti anni della sua vita o raggiungere la città murata di Este, un vero tuffo nel passato.

Prima di tornare in hotel, si può fare una piacevole sosta, magari solo per un aperitivo, a Torreglia, presso l’ ANTICA TRATTORIA BALLOTTA, la cui fondazione risale al 1605, per respirare il fascino della storia ed apprezzarne gli eleganti ambienti.

Sono solo alcune possibilità, ma se non volete spostarvi, perché non fare una piacevole passeggiata per uno shopping elegante e firmato nei forniti negozi di Abano?

Se vi state chiedendo come arrivare ad Abano e a Montegrotto Terme, niente di più facile: la stazione ferroviaria più vicina è quella di Terme Euganee a Montegrotto, sulla linea Bologna-Padova; vi fermano tutti i treni principali. Altrimenti altrettanto comoda è la stazione di Padova, sulla linea Milano-Venezia, dove fermano tutti i treni. Proprio dal piazzale della stazione partono ogni 15 minuti i bus delle linee A, AT, M, T,  TL diretti ad Abano (tempo di percorrenza 30 minuti). Entrambe le stazioni dispongono di servizio taxi.

Se arrivate in auto per chi arriva da est è comoda l’autostrada A4 , e l’A 13 per chi arriva da sud.

CONDIVIDI:

Articoli simili

Capodimonte: uno per tutti, tutti per uno

Harry

Nell’isola di PortoSanto tra natura incontaminata e panorami mozzafiato

claudia.dimeglio

Viaggio nel deserto tunisino con il 4×4

anna.rubinetto
Please enter an Access Token