Viaggiare News
In valigia - News Suggeriti

Running Zéro DropTM, le scarpe che non possono mancare nella valigia dei runners!

Zéro DropTM , le scarpe divenute un must per moltissimi corridori negli Stati Uniti, in Francia e in Inghilterra, arrivano finalmente anche in Italia! Prodotte da Altra Running, le scarpe da running Zéro DropTM potranno ora  essere apprezzate anche dai runner italiani!

Le caratteristiche che le rendono uniche sono: Piattaforma Drop Zero, tomaia fasciante che aderisce perfettamente al piede, sia maschile sia femminile, Toe-Box (avampiede) ampio, Metatarsal Pad (ammortizzamento dinamico) rendono le running Zéro DropTM ideali per correre più « leggeri », per più tempo, con maggiore comfort e riducendo anche rischi di lesioni.

Lo Zero DropTM caratterizza il disegno della suola Altra che garantisce una distribuzione del peso perfettamente equilibrata tra il tallone e l’avanpiede. La suola piatta di Altra permette altresì di «rafforzare ed elasticizzare» il tendine d’achille e i polpacci, spesso indeboliti da una corsa con scarpe che presentano un differenziale molto elevato.

Tutte le scarpe Altra sono disegnate con un Toe-Box ampio a livello dell’avanpiede. Le dita possono così appoggiare in modo confortevole per una maggiore stabilita’ (propriocezione) e riduzione del rischio di dolore o lesione.

Questa posizione naturale aiuta l’alluce (primo metatarso) ad esprimere il suo ruolo di stabilizzatore riducendone così l’eccesso di pronazione. L’apertura delle dita consente invece di guadagnare in potenza d’appoggio per performances migliori.

Il rispetto della forma del piede, si traduce in sviluppo di modelli che tengono conto delle differenze anatomiche naturali tra gli uomini e le donne (collo del piede, piede ad arco, tallone più largo per gli uomini e più stretto per le donne ).

La tecnologia esclusiva A-BoundTM è come un cuscino d’aria tra la strada e il piede su tutta la lunghezza della piattaforma a Drop ZeroTM.

Prodotto a partire da materiali riciclati, questo letto, posto esattamente sotto il piede, riduce l’impatto della corsa sulle superfici dure assicurando un importante ritorno di energia ad ogni falcata.

IMG_9551

Altra propone diversi livelli per ammortizzare l’impatto con la strada (leggero, moderato, forte e maximal) e rispondere così in modo specifico alle richieste di chi corre, adattandosi alla loro personale morfologia e tecnica di corsa.

Riconosciute per le loro specifiche caratteristiche, le scarpe Altra accompagnano gli appassionati in un nuovo modo di pensare la corsa a piedi. Forte dell’esperienza dei suoi fondatori, il brand studia scarpe che si adattano perfettamente alla forma del piede, rispettandone il naturale passo dei corridori. Altra è un marchio del Gruppo Icon Health & Fitness, numero uno al mondo dell’home fitness.

La storia di Altra Running è cominciata quando Golden Harper, responsabile in un negozio di running, si mise a fondere in un vecchio forno a microonde la suola esterna delle scarpe dei suoi clienti, per rimuoverne il drop (l’imbottitura),  inutile per il tallone. Le scarpe perdevano sicuramente in estetica, ma i risultati erano evidenti : meno lesioni, maggiore confort, migliori performances in termini di tempo. Harper le chiama « Zero Drop » per descriverne l’assetto lineare e la perfetta distribuzione del peso tra il tallone e l’avanpiede.

 Contattato rapidamente da Jérémy Howlett et Brian Beckstead, Golden Harper crea il brand Altra nel 2008. Tre anni più tardi si inseriscono nel Gruppo Icon Health & Fitness, conquistato dal concetto e dalle prestazioni dei primi modelli. In questo modo Altra ha a disposizione più mezzi per lo sviluppo internazionale del brand e per offrire a tutti gli appassionati di corsa un confort e un’esperienza unica.

 Disponibili sul sito www.altrarunning.it e nei negozi specializzati (Free Run, Mar-Tek, Genova Running , Franco Sport Biella Silei Sport).

CONDIVIDI:

Articoli simili

Il Gruppo Air France-KLM si distingue per flessibilità ed ecosostenibilità

Harry

Rinnovato programma Taj InnerCircle

anna.rubinetto

Tour di Bali, l’isola che volta le spalle al mare

anna.rubinetto
Please enter an Access Token