Americhe Proposte tour operator

Per gay & lesbian iI matrimonio è servito con Naar T.O.

Di grande attualità il tema delle nozze per coppie dello stesso sesso che desiderano unirsi in matrimonio e coronare il loro sogno d’amore, come qualsiasi altra coppia. Per i noti divieti legislativi, in Italia questo non è ancora permesso per cui gli aspiranti coniugi sono costretti a recarsi all’estero. Meta di grande richiamo è la fantastica città di New York dove con Naar Tour Operator è possibile organizzare sia il viaggio che la celebrazione del matrimonio.

“Ai futuri sposi proponiamo un’alta professionalità del servizio, con operatori che lavorano principalmente con italiani, disbrigo delle procedure legali, un servizio accurato, idee personalizzate e originali, come ad esempio l’opzione del cantante che esegue canzoni su richiesta dei clienti durante la cerimonia. Il tutto per vivere un matrimonio senza pensieri nella bellezza della cornice newyorchese, un’emozione in più per un giorno indimenticabile, per qualunque coppia. Ci occupiamo di tutto noi, a loro lasciamo solo il compito di fare le valigie e partire,” commenta la Product Development Manager Lucia Alessi.

Si può scegliere di celebrare la cerimonia a Central Park oppure sulla terrazza panoramica di Top of the Rock. Per entrambe le location è disponibile il pacchetto classico oppure il deluxe.

Il pacchetto classico comprende: la cerimonia, il Wedding Coordinator, l’officiante ecumenico, il permesso per i luoghi in cui si svolge il rito, un fotografo per un’ora nella wedding location e il CD delle foto della cerimonia in alta risoluzione, con spedizione.

Il pacchetto deluxe prevede inoltre una bottiglia di spumante, la limousine a/r per la location, il bouquet o la boutonnière.

Informazioni:   http://www.naar.com/

Articoli simili

Il Vietnam arriva nella programmazione Chiariva

anna.rubinetto

I deserti di Viaggi Levi

anna.rubinetto

Konrad Travel: nuove proposte di viaggio   per la stagione invernale

redazione1