La provocazione secondo Alain Mikli

 

Alain Mikli firma con Luxottica una collezione fatta per stupire. Occhiali  insoliti, maschere che scolpiscono e ridefiniscono lo sguardo, il viso e tutta la persona.
L’essere umano diventa il vettore della propria ricreazione, in base ai propri gusti, alla propria originalità, al proprio umore, ma sempre con distinzione.
Gli elementi caratteristici degli occhiali Alain Mikli si ritrovano di modello in modello.
La cerniera AMFLEX®: un meccanismo di cerniera a molla brevettato che consente una migliore distribuzione dei pesi dell’occhiale.
Il nasello: placchette appositamente studiate per adattarsi ai nasi di tutte le forme e garantire massimo comfort.
Le aste: un volume unico alle estremità delle aste per garantire di nuovo massimo comfort, alleggerendo l’insieme e assicurando un’eccellente distribuzione dei pesi.
La montatura: Alain Mikli ha sviluppato un concept basato sulla forma del viso che consente alla montatura di essere immediatamente confortevole fin dalla prima volta che la si indossa.
Tra i modelli Petale si presenta come un fiore che si gira verso la luce. Una collezione di occhiali da sole ultra femminile. La forma a occhio di gatto, la linea frontale dal design delicato e una combinazione di tre colori permettono di ottenere un effetto unico.
Questi occhiali sono composti da tre strati di acetato di colori e spessori diversi (1 mm/ 2 mm/ 3 mm), che creano l’effetto di un petalo multicolore sul fronte della montatura.
www.alainmikli.com
www.luxottica.com

Franca D.Scotti

By | 2014-10-09T00:57:12+00:00 ottobre 2014|In valigia -, News|