Viaggiare News
Trasporti Treni

NTV chiede maggiore sicurezza nelle stazioni ferroviarie

Treni veloci e moderni sempre più apprezzati dai viaggiatori e specialmente dai numerosi turisti che si spostano fra le più importanti città d’arte del nostro paese. Purtroppo da qualche tempo nelle stazioni italiane e tra queste Firenze Santa Maria Novella, Roma Termini, Napoli e Salerno, la pressione sociale della crisi economica si riversa sulla tranquillità di viaggiatori e dipendenti delle imprese ferroviarie. La situazione è diventata allarmante:  le aziende sono costrette ad affidarsi alla sicurezza privata e nonostante questo, tutti i giorni i viaggiatori e i dipendenti delle stesse imprese, vengono disturbati, derubati e minacciati da decine e decine di malintenzionati che agiscono nella più assoluta  impunità, davanti a forze dell’ordine che non hanno i numeri e gli strumenti necessari per garantire la tranquillità delle normali attività, anche economiche, delle stazioni.

Ntv chiede pertanto alle istituzioni di aumentare l’impegno e assumere quelle iniziative necessarie a garantire il normale sviluppo del turismo e della mobilità generale, estendendo iniziative positive come quelle sperimentate a Firenze alle altre stazioni d’Italia.

www.italotreno.it

CONDIVIDI:

Articoli simili

Blue Panorama schiera in campo l’Intelligenza Artificiale

ugo

Italo porta l’alta velocità fino a Brescia

ugo

Cinque stelle tra le nuvole

anna.rubinetto
Please enter an Access Token