Puro divertimento in Val di Fassa tra sole e neve

Puro divertimento in Val di Fassa tra sole e neveIn Val di Fassa dopo le copiose nevigate risplende il sole. Così è possibile ammirare i maestosi paesaggi effettuando rilassanti passeggiate sul fondovalle e naturalmente sulle piste da sci, battute alla perfezione e servite con impianti all’avanguardia praticamente tutti aperti (chiusi meno del 10%), dal Ciampac di Alba al Buffaure di Pozza, dal Belvedere di Canazei al Col Rodella di Campitello, dal Ciampedìe  e al Carezza di Vigo, al San Pellegrino e al Lusia di Moena.

Anche la viabilità, dopo l’emergenza nevigate assicura già da diversi giorni i collegamenti con i valichi di Costalunga e Sella anche con il versante trentino di Passo San Pellegrino. (che a breve sarà aperto anche da quello veneto).

Con queste condizioni ideali,  la Val di Fassa si appresta così, a entrare nelmomento migliore della stagione invernale che (dopo le festività natalizie) a partire da metà febbraio fino a metà marzo vive il momento più vivace, grazie anche alla maggior numero di ore di sole che consentono di prolungare il divertimento sugli sci.
Per questo sono tanti gli appuntamenti in programma legati al carnevale fassano (dal 17 gennaio al 4 marzo), con le sue maschere uniche in tutto l’arco alpino. Ma anche allo sport di primo piano come la 19ª Sellaronda Skimarathon, che parte e arriva a Canazei (21 febbraio), a manifestazioni quali “La settimana con gli Azzurri” (dal 22 febbraio al 1 marzo): la vacanza dedicata a famiglie e bambini che hanno la possibilità di conoscere e sciare in compagnia dei campioni fassani dello sci.

www.fassa.com

By | 2020-05-24T04:14:16+00:00 febbraio 2014|Destinazioni, News|