Quali sono gli scatti preferiti in vacanza ? Ve lo dice SPEED Vacanze!

 

piedi torre pisa

Quali sono le pose più gettonate in vacanza, quelle che vediamo pubblicate su tutti i profili social e che accomunano il venticinquenne come il cinquantenne?

Speed Vacanze, tour operator specializzato nell’organizzazione di viaggi per single, ha chiesto ai suoi iscritti quali siano le pose più gettonate nelle foto fatte in giro per il mondo, e ne ha stilato una top ten.

1- La torre di Pisa, fidatevi, sta in piedi anche da sola. Non si può visitare la città toscana e non fare una foto mentre si sostiene la Torre, ma la cosa più divertente, ancor più della foto in sé, è vedere orde di turisti intenti a fotografare gli amici in strane pose mentre cercano di reggere questo colossale monumento, che ricordiamolo, è ben saldo nonostante la pendenza.

2 -Tenere fra le dita il sole mentre tramonta a Santorini: avete per caso paura che scappi? L’effetto è notevole, se non fosse che il terrore della mal riuscita dell’effetto ottico, invada molto spesso i volti tesissimi dei protagonisti!

3- La Tour Eiffel presa per la punta, che fa sembrare i turisti come tanti attaccapanni che pizzicano l’aria. Un altro esempio sulla stessa linea riguarda il povero Taj Mahal, la cui punta che sovrasta la bianca cupola è sempre presa dai turisti che fingono di sostenere l’incredibile mausoleo come se avesse la leggerezza di una foglia.

4- Fotografarsi i piedi! È usanza quando si è in viaggio fotografare i propri piedi che calpestano differenti territori, come testimonianza che, almeno i piedi, hanno viaggiato! Che ci si trovi ad Hollywood lungo la mitica via stellata walk of fame oppure in cima al Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo non dimenticate mai di rendere i vostri piedi protagonisti dello scatto!

5- Baciare la sfinge. Non vi è mai successo di ricevere o di dare un bacio ad un essere mitologico come la Sfinge? Basta visitare l’Egitto, e lasciarsi sedurre da questo mastodontico monumento, che fortunatamente sta in posa da anni, in attesa dei turisti e ancor più dei loro baci

6- Un tuffo dove l’acqua è più blu, ad esempio a Ponza. La bellissima isola dell’arcipelago Pontino è lo scenario perfetto per dare il via a foto che immortilano improbabili pose di persone mentre si tuffano; le più esilaranti si possono trovare sbirciando nel web, del resto, non tutti abbiamo Cagnotto come cognome…

7- L’autoscatto dal basso! Un must per i gruppi di amici è l’autoscatto dal basso mentre si è in cerchio con i volti in primo piano; una foto che meglio si adatta alle atmosfere serali, allegre e divertenti come quelle delle Baleari!

8- Ma le gambe, ma le gambe a me piacciono di più! La vera moda dell’estate 2013 consiste nel fotografare le proprie gambe, ancor meglio se in spiaggia. A tal proposito sono nate sui social delle pagine che prendono in giro questa tendenza, sostituendo alle gambe dei wustel.

9- London Calling: foto nella cabina telefonica a Londra. “Hello, i’m in London!”, impossibile non avere una foto nelle mitiche cabine rosse londinesi mentre si finge di telefonare; un vero must di tutte le stagioni!

10- Il toro di Wall Street, o meglio, i suoi attributi. Un classico, quando si visita il quartiere della borsa a New York, è la foto mentre si accarezzano le “parti basse” del famoso toro di bronzo, se non altro perché leggenda vuole che portino fortuna, e quando si viaggia è sempre bene essere scaramantici!

Foto by Speed Vacanze

By | 2020-03-09T17:46:18+00:00 settembre 2013|Destinazioni, News|