Viaggiare News
Destinazioni News Offerte e Last Minute

I paradisi della Polinesia francese con Eden Made

polinesia edenviaggi

 

La Polinesia francese con le sue centinaia di isole distribuite in 5 arcipelaghi nell’Oceano Pacifico incanta i viaggiatori!

Un viaggio, quello proposto da Eden Made, visitando le isole icona della Polinesia – Tahiti, Moorea e Taha’a – a contatto con paradisi da sogno e distanti da ritmi di vita e abitudini frenetiche. Tahiti con capitale Papeete, cuore pulsante della vita polinesiana, Moorea, l’isola verde e lussureggiante e, per terminare il tour Easy Polinesia, l’isola di Taha’a con le sue acque cristalline. Una buona occasione per un viaggio indimenticabile ad un prezzo contenuto.

  Easy Polinesia

 Giugno, Luglio, Settembre, Ottobre                                a partire da Euro 1.437,00 per persona

Agosto                                                                              a partire da Euro 1.492,00 per persona                    

 Partenze giornaliere

Le quote includono: Voli di linea in classe economica; sistemazione in camera doppia con servizi privati; trattamento di pernottamento e prima colazione; tutti i trasferimenti aeroporto/ hotel/ aeroporto a Papeete, Moorea e Bora Bora, assistenza all’arrivo.
Le quote non includono: voli di linea intercontinentali, bevande, mance, extra di carattere personale, tasse aeroportuali e tutto quanto non espressamente menzionato in “le quote includono”.

Alberghi previsti: Papeete: Le Royal Tahitien (camera standard); Moorea: Hibiscus (garden bungalow); Taha’a: La Pirogue (garden bungalow) .

 

 VIAGGIO DI 10 GIORNI SU MISURA

 1° giorno: Papeete Arrivo a Papeete – capitale di Tahiti, la più grande delle Isole del Vento della Polinesia Francese –  incontro con l’assistenza in loco e trasferimento a Le Royal Tahitien. L’hotel, situato a soli 3 km dalla capitale, è immerso in un rigoglioso giardino tropicale e si affaccia su un’ampia spiaggia di sabbia nera, dalla quale è possibile ammirare l’isola di Moorea. Giornata a disposizione per relax ed escursioni facoltative.

2° giorno: Papeete – Moorea Prima colazione in albergo, trasferimento in aeroporto e volo di linea per Moorea. L’isola, a 17 km a nordovest di Tahiti, ha origini vulcaniche  e due baie simmetriche che si aprono verso nord: la Baia di Cook – anche nota come Paopao – e la baia Opunohu. Il nome dell’isola significa in tahitiano “ramarro giallo”. All’arrivo, trasferimento nella parte nord est dell’isola all’albergo Hibiscus e tempo a disposizione per relax. L’albergo, situato nella parte nord est dell’isola, si affaccia su una spiaggia bianca, con bungalow in stile polinesiano recentemente ristrutturati.

Dal 3° al 6° giorno: Moorea Prima colazione in albergo. Dal terzo al sesto giorno sarà possibile rilassarsi in spiaggia e/o visitare i 134 km quadrati di superficie particolarmente verde e lussureggiante. Pernottamento in albergo.

7° giorno: Moorea – Raiatea – Taha’a Prima colazione in albergo e trasferimento in aeroporto, volo di linea per Raiatea e trasferimento a Taha’a, appena a 4km di mare di distanza.  Arrivo a La Pirogue, un piccolo hotel con 19 bungalow a nord dell’isola. Tempo a disposizione per relax. Pernottamento.

Dall’ 8° al 9° giorno: Taha’a Prima colazione in albergo. Nel corso dell’ottava e nona giornata si potranno visitare le piantagioni di vaniglia e le coltivazioni di perle. Il reef e le acque particolarmente limpide offrono qui un’occasione unica per ammirare le miriadi di pesci multicolori con lo snorkeling utilizzando anche piroghe e kayak. Pernottamento.

10° giorno: Taha’a – Papeete Prima colazione in albergo,  trasferimento in aeroporto e volo di linea per Papeete.

Trattandosi di un viaggio individuale, le partenze sono giornaliere e gli itinerari possono essere modificati, creando così un viaggio su misura.

 www.edenviaggi.it

CONDIVIDI:

Articoli simili

Al Relais & Châteaux per un pic-nic sull’erba

redazione1

Con eDreams alla scoperta delle cinque tradizioni di Pasqua più strane del mondo

anna.rubinetto

Agosto di festa al Corvatsch

claudia.dimeglio

Scrivi un commento

Please enter an Access Token