Viaggiare News
Benessere Destinazioni Hotel Offerte e Last Minute

Benessere e armonia: Chalet Grumer Suites & Spa a Soprabolzano (BZ)

 

grumer
Uno sguardo alle Dolomiti e già si entra in un’atmosfera magica e in una forma naturale di meditazione e relax, su quello che è stato definito “il giardino dell’Alto Adige”.
Una vacanza a Soprabolzano (BZ) è un elisir per lo spirito e proprio qui, incastonato in una balza riparata, si trova un incantevole rifugio: Chalet Grumer Suites & Spa. Le cinque suite, spaziose e luminose, sono nidi di privacy aperti su una splendida vista della vallata, angoli di perfezione curati nei dettagli. Questa oasi di serenità è stata realizzata con passione autentica per gli elementi naturali, che si ritrova nei materiali ricercati e allo stesso tempo semplici: legno di recupero di antiche baite, vetro, pietra locale.
Il centro benessere, intimo e raccolto, è pensato per suggerire un senso del wellness che parte soprattutto dall’interno. Le saune sono collocate a circolo, con pavimento in pietra e dettagli rubati alla tradizione contadina dell’Alto Adige, perché lo stare bene con il proprio corpo non è una moda. Da queste parti già i Celti conoscevano le proprietà benefiche della resina di Pino Mugo per impacchi e massaggi tonificanti e ora è diventata l’ingrediente principale dei trattamenti Trehs, toccasana per il corpo e lo spirito, tutti da provare! E immergersi nella jacuzzi calda all’esterno, circondati dall’aria frizzante, è un’esperienza davvero liberatoria, come fluttuare tra le nuvole!
I prezzi per il soggiorno a Chalet Grumer Suites & Spa partono da 129 euro al giorno a persona con trattamento di mezza pensione, con menu serale di 4 portate.

 

Per informazioni:

Chalet Grumer

Via Grumeregg 4

39054 Soprabolzano (BZ)

Tel +39 0471.345064

Fax. +39 0471.345285

info@chaletgrumer.it

www.chaletgrumer.it

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Nantes, principessa della Loira

anna.rubinetto

“SCOPRI LA VALTELLINA”: STANZIATI 400.000 EURO PER IL TURISMO

anna.rubinetto

Isole Cook, una corona di perle nell’Oceano Pacifico

redazione1

Scrivi un commento

Please enter an Access Token