Viaggiare News
Benessere Destinazioni Hotel News Offerte e Last Minute

AlmdorfHotel, fra i monti della Carinzia un soggiorno rilassante, ma a tutto sport!

 

Almdorf è  un  antico villaggio della Carinzia (Austria), completamente restaurato e trasformato in “hotel diffuso”,  ideale per gli sport invernali. Le Baite sono in pietra e legno, con camino, vasca da bagno in legno, forno “all’antica”, ma c’è il riscaldamento a pannelli e il Wi-fi, un mix di tradizionale e di moderno che accontenterà il gusto di molti!  All’interno del villaggio  alpino sono stati mantenuti intatti le sue baite, i fienili, i capanni dei boscaioli, per una full immersion in suggestioni dimenticate.

Altra novità assoluta è il concetto di servizio: ogni baita ha il suo “ospite”: un concentrato di cameriere, maggiordomo, amico, consigliere; è lui che porta il giornale e la prima colazione, accende il camino, prepara la cena, lucida le scarpe, dà consigli su piste, escursioni e passeggiate.

Un’antica baita tutta pietra e legno, il camino acceso e scoppiettante, la tavola imbandita, il vino in fresco, il giornale preferito sul tavolino di fronte al fuoco, il silenzio e poi i fiori freschi, gli aromi di pino e di fieno; non è un sogno, è Almdorf Seinerzeit in Carinzia (Austria), ai confini del parco di Nockberge e poco lontano da Klagenfurt,  un antico borgo di montagna ora trasformato in un affascinante albergo.

Si può pranzare nella propria baita, serviti di tutto punto, ma ci sono anche 3 ristoranti (il piccolissimo, per due persone, il medio nel grotto e il grande) con la stessa atmosfera delle baite e una cucina austriaca rivisitata e un wine cellar favoloso, o anche la possibilità, in estate, di farsi preparare un ricco picnic; e poi una spa con sauna, bagni di fieno, massaggi e due piccoli laghi.

Immerso in una natura favolosa, con fitti boschi  e con a portata di mano un bellissimo golf, laghi alpini e deliziosi villaggi,  l’hotel accoglie gli ospiti con calore, in modo da farli sentire a casa propria, ciascuno nella quiete e intimità della propria baita: una cucina e un grande salotto al piano terreno, due camere da letto e due bagni, di cui uno con la vasca scolpita nel legno al secondo; molto di più nelle baite più grandi.

Almdorf riesce ad rendere armonioso ed unico  buon gusto, natura tradizione, lusso intelligente, quiete e gastronomia, per una vacanza che rimarrà impressa nella memoria!

L’Almdorf Seinerzeit propone per tutto gennaio un programma per 3 notti a partire da €595 per persona. Il programma prevede: 3 pernottamenti per due persone nel proprio chalet con la prima colazione, ski pass giornaliero per le piste di Bad Kleinkirchheim o Turracher Höhe, un massaggio di 25 minuti per persona e il menu tipico nel ristorante Fellacher.

www.almdorf.com

Foto by Almdorf

CONDIVIDI:

Articoli simili

Airbnb: una notte di Halloween da brividi nelle Catacombe di Parigi

redazione1

Traghettilines e BauZaar insieme contro l’abbandono degli animali in vista delle vacanze

anna.rubinetto

Un invito al Ballo del Doge con Boscolo Gift

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token