Viaggiare News
Destinazioni

Rolling Bridge Il ponte che “rotola”

 

 

Paddington è una zona di Westminster, ad ovest della City londinese, situata fra Regent’s Park e Kensington Gardens. In declino fino agli anni ’80, ora sta conoscendo una forte e rapida rinascita,grazie ad importanti progetti immobiliari, come il Paddington Central e il Paddington Basine. Qui si trova l’avveniristico “Rolling Bridge” un piccolo ponte pedonale che ogni venerdì, alle 12 in punto (precisione inglese!) fa bella mostra dei sui movimenti. Disteso sembra un normalissimo ponte pedonale di acciaio per attraversare il canale, finchè non si richiude ricongiungendo le due estremità, diventando un ottagono posizionato su di una sponda. Questo ponte avveniristico – che nel 2005 ha vinto il premio britannico dei progetti più innovativi – appassiona i designers con i dettagli dei suoi meccanismi ed incuriosisce i passanti ricordando a volte un serpente, a volte un bruco che si arrotola su stesso. Così Londra, già celebre per i suoi ponti, fra tutti il Tower Bridge, simbolo stesso della città, può vantare, adesso anche una nuova curiosità: il “Rollig Bridge”. Fra le tante cose da fare e da vedere non potrà certo mancare il ponte che si srotola e arrotola!

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

In Grecia e in Turchia col caicco di Wondergulets Group

claudia.dimeglio

Aperto l’ Espace San Bernardo de La Thuile: 160 km di piste per sciare alla grande!

anna.rubinetto

#StayCurious, piattaforma web per conoscere Abu Dhabi

ugo

Scrivi un commento

Please enter an Access Token