Viaggiare News
Africa Destinazioni

Gerusalemme, tre riti diversi per celebrare il Natale

 

Crocevia tra Mediterraneo e Oriente, Gerusalemme è un museo a cielo aperto, destinazione ideale per i viaggiatori curiosi, alla ricerca di testimonianze storico – culturali, ma anche di divertimento e movida notturna. Da Jaffa Street a Mahane Yehuda, la zona che ospita il mercato più famoso della città, il centro è un pullulare di locali notturni, pub, bistro e discoteche, ideale per gli amanti della nightlife.

Per coloro che desiderano trascorrere un Natale insolito, Gerusalemme offre ben tre celebrazioni differenti: il 25 dicembre secondo il rito cristiano cattolico, il 6 gennaio per la chiesa ortodossa e il 19 gennaio secondo il rito armeno.

CONDIVIDI:

Articoli simili

Vacanze romantiche negli hotel storici del Colorado

anna.rubinetto

Musei per tutti i gusti intorno al lago di Costanza

ugo

Croazia: il Carnevale di Fiume dal 17 gennaio al 18 febbraio 2015

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token